Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il team GW Erco Shimano spera di brillare al Giro d’Italia under 23

Il team GW Erco Shimano spera di brillare al Giro d’Italia under 23

21:03

Sono passati cinque anni dalla conquista della Colombia Edizione Under 23 del Giro d’ItaliaAttualmente chiamato Giro Next Gen. Ora, con una squadra continentale, l’aspettativa è quella di vedere ancora una volta un rappresentante sul podio di un evento dove si mostreranno le future promesse del ciclismo mondiale.

Tolemen Andrés Camilo Ardila Il campione è diventato l’ultimo campione nazionale dopo una corsa straordinaria con gli Emirati Arabi Uniti che ha contribuito a fare il salto nel ciclismo d’élite in Europa.

Oltre ad Ardilla, la Colombia ha vinto il torneo Cayetano Sarmiento (2009) e Carlos Betancur (2010). Nella 47esima edizione, il Paese si presenta con un gruppo di giovani, con una cronometro di 8,8 km in Valle d’Aosta, con un percorso di circa 1.000 chilometri suddiviso in otto tappe. Vogliono lasciare il segno come hanno fatto nel Paese.

Un anno fa mancò la tappa per pochi secondi. Quarto il tedesco Dario Gomez, in rappresentanza della GW Shimano-Sidermec., un vincitore di 2.13 oggi sul Team Wisma, il norvegese Johannes Staun-Mitted. Secondo l’irlandese Darren Rafferty (EF), 47”, e terzo il tedesco Hans Wilkes (Tudor), 2,02”.

Lui GWErgo ShimanoDiretto da Antioquiano Luis Alfonso ChelyCercherà di essere nuovamente protagonista nell’evento che funge da piattaforma per raggiungere le principali categorie del ciclismo, già successo con Gomes a difesa del team Bolty Cometa.

Questo metodo funzionerà Diego Pescatore, William Colorado, Andres Mancip, Juan Esteban Pinilla, Brandon Rojas e Jefferson Ruiz Aguna.

Sulla carta questi attori puntano a posizioni di prestigio alla Pescador. Nel 2023 alla Vuelta a Antioquia, campione dell’élite e alla Vuelta a Colombia, secondo alla Vuelta de la Juventud nella categoria sub-23, Quindiano spera di dimostrare perché è considerato la nuova perla della nazione. Ciclismo. Il 19enne ha già avuto la possibilità di fare alcuni test in Europa.

READ  Giovani fascisti che hanno violentato e torturato due donne

Nel frattempo, Brandon Rojas è il campione nazionale under 23 in carica e il miglior giovane della Vuelta al Táchira, mentre Mancipe, Colorado e Ruiz forniscono esperienza per le sfide internazionali che devono affrontare.

“Pescador è l’uomo principale con cui dobbiamo competere in gara. È un corridore che lotta per le partite a livelli. Era già quinto, nel suo anno da junior, all’RCN Classic, dove l’anno scorso si classificò tra i primi tre nella classifica di montagna. Tour dell’Avenir. Ogni volta promette che sarà un corridore importante per la Colombia, come Egan, Nairo, Uran o Daniel Martinez. Senza dubbio, se gli verrà data una possibilità nella grande squadra, lascerà il segno. A parte Diego, abbiamo una squadra piena di talento”, dice Celi.

Giro è la prossima generazione, da cui piacciono i ciclisti Francesco Moser, Marco Pantani o più recentemente Juan Ayuzo, Una terza, così come una sesta e una settima, con il traguardo più alto a Pian della Mussa, terminando in cima a Fosse e Zocca, saranno frazioni di tutto rispetto. L’ottavo ed ultimo, 137 chilometri, sarà pericoloso dopo il percorso ondulato tra Cesena e Forlimpopoli. Il difensore della benzina Mauricio Zapata e Camilo Andrés Gómez del Trinity Racing gareggeranno per la Colombia.