Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il San Lorenzo ha detto no al Racing per Martigiani

Il San Lorenzo ha detto no al Racing per Martigiani

Verrà vanificato l’ultimo grande investimento che si pensava di fare sul calciomercato. Il San Lorenzo alla fine ha detto no al Racing nel voler restare con Agustin Martigani. Dopo aver giocato un’ottima partita contro l’Arsenal, segnando il gol della vittoria, la dirigenza del Ciclone ha ascoltato Insua, che voleva inserirlo in squadra. Come confermato al Racing de Alma di Boedo, la decisione è davvero una realtà ei quattro milioni di dollari che l’Academy può offrire non saranno sufficienti.

La decisione è stata presa e il San Lorenzo non cede al Racing Martigiani

Prima del fine settimana, da Sa Lorenzo avevano emozionato Martegani. “Vedremo se Martigani rimarrà al club. Stavo parlando con Victor Blanco, e l’offerta del Racing è stata una delle più forti. Abbiamo bisogno anche di centrocampisti creativi e martedì vedremo cosa decideremo”, ha detto Horacio Arecigur, presidente. di Vittorio Bianco. San Lorenzo, presso TyC Sports. La decisione è stata introdotta un giorno e aveva lo scopo di mantenere il centrocampista destro in squadra.

Gago non vorrebbe martighani.

Inizialmente la dirigenza del San Lorenzo voleva cinque milioni di dollari per il full pass di Martigani per farlo passare al Racing. È un numero che Victor Blanco non è disposto a spingere. Ammonterebbe a $ 2.300.000 per metà delle chips o quattro in totale, qualcosa che Boedo ha analizzato almeno fino a prima della partita contro l’Arsenal. Consapevole di ciò, nelle ultime ore il tecnico del Ciclone ha dato fiducia al suo giocatore. “Abbiamo Martigiani per tutta la stagione”, ha detto Insua in conferenza stampa, e più avanti nel gioco lo ha inserito come primo cambio.

READ  Notizie sportive di oggi, 28 marzo, last minute | Accordo di Lewandowski con il Barcellona, ​​Xavi ignora Cristiano e Luis Enrique sembra Manchester

Secondo lui Fernando Gago Alla conferenza, il Racing continuerà prevedibilmente nel mercato anche se Martegani non è arrivato dal San Lorenzo come inizialmente previsto. Con il libro dei trasferimenti che si chiude solo il giovedì alle 20:00, c’è ancora tempo per negoziare un giocatore che è emerso come un’opportunità nelle ultime ore, anche se sembra complicato. Ma Agustín non sembra essere quello che finisce per arrivare all’accademia nonostante il giocatore abbia accolto con favore il suo arrivo al club. Brutte notizie per l’Accademia.

Ciò in cui Gago crede nel mercato

“Sono soddisfatto di quello che si sta facendo. Vediamo se un’altra opzione appare nel nostro questa settimana. Ho esaminato un elenco abbastanza completo di leader. Di giocatori potenziali e di altri davvero tosti, ha confermato il tecnico. Anche se ha subito messo in chiaro che conosceva lo sforzo per ottenere ciò che chiedeva: “So che il tentativo è stato sempre fatto e ovviamente mi trovo in un’economia complessa come Paese e questo rende le cose difficili”. Uno di questi era Martigani, il centrocampista del San Lorenzo che Gago aveva sempre voluto al Racing perché aveva segnato un gran gol in una partita giocata con tanti sostituti.