Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I re sono presenti ai funerali di Vittorio Emanuele di Savoia, figlio dell'ultimo re d'Italia |  Persone |  divertimento

I re sono presenti ai funerali di Vittorio Emanuele di Savoia, figlio dell'ultimo re d'Italia | Persone | divertimento

I membri della famiglia reale hanno partecipato a un funerale Vittorio Emanuele di SavoiaEra il figlio dell'ultimo re d'Italia e morì il 3 febbraio nella città italiana di Torino.

I funerali di questo controverso erede di una dinastia andata in esilio dopo essersi avvicinato al fascismo sono stati celebrati con relativa indifferenza.

La cerimonia funebre per Vittorio Emanuele, morto nella città svizzera di Ginevra all'età di 86 anni, si è svolta nella città di Torino, nel nord del Paese, culla della modernità. Casa Savoia.

All'incontro speciale ha partecipato la sua vedova. Marina Doria e suo figlio, Manuele Filiberto di Savoia. Alla cerimonia erano presenti anche il Principe Alberto II di Monaco e il Principe Giovanni di Lussemburgo Regina emerita Sofia di Spagna.

Davanti alla cattedrale si sono radunate circa 200 persone. La bara di Vittorio Emanuele fu ricoperta dalla bandiera biancorossa dei Savoia.

Vittorio Emanuele sarà sepolto nella tomba di famiglia del Duomo di Superga, affacciato su Torino, costruito all'inizio del Settecento per volere del Duca. Vittorio Amedeo II di Savoia.

Il Principe Alberto II di Monaco saluta mentre esce dalla cattedrale dopo il servizio funebre per il defunto Principe Vittorio Emanuele presso il Duomo di Torino il 10 febbraio 2024. Il Principe Vittorio Emanuele di Savoia, figlio dell'ultimo re d'Italia e membro di una dinastia screditata per la sua collaborazione, morì di fascismo in Svizzera il 3 febbraio 2024. All'età di 86 anni. (Foto di Marco Bertorello/AFP) Foto: Agenzia France-Presse

In questa cattedrale sono sepolti gran parte dei membri della famiglia Savoia.

Vittorio Emanuele, nato il 12 febbraio 1937 a Napoli, è stato il capostipite della famiglia Savoia, che occupò il trono italiano dal 1861 al 1946, e discendente del suo ultimo re. Umberto IIche detenne il titolo di monarca solo da maggio a giugno 1946.

Lasciò l'Italia all'età di nove anni e fu esiliato insieme a tutti i discendenti maschi della famiglia reale ai sensi della costituzione del 1946, che abolì la monarchia.

La Repubblica Italiana approvò la collaborazione del nonno, Vittorio Emanuele III, con il regime fascista e la firma delle leggi razziali.

La regina Sofia di Spagna (c) arriva al Duomo di Torino per partecipare ai funerali del defunto principe Vittorio Emanuele di Savoia, 10 febbraio 2024. Foto: Agenzia France-Presse

Vittorio Emanuele riuscì a malapena a tornare in Italia nel dicembre 2002, dopo che il Parlamento votò la fine del suo esilio. Per ritornare dovette giurare fedeltà alla Repubblica, gesto che per lungo tempo rifiutò. (Io)

READ  Maitina Koki, 9 anni, protagonista di balli di salsa con Caci Sierra e Fiorella Jimenez: ottimo punteggio e applausi di tutti