Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Google introduce il proprio ChatGPT, che è un’intelligenza artificiale in grado di rispondere a tutte le tue domande

A Google devono strapparsi i capelli. Per anni hanno guidato lo sviluppo dell’intelligenza artificiale, solo all’improvviso hanno avuto progetti come Chiacchierare E tutti dimenticano ciò che Google ha ottenuto.

[ChatGPT sin límites ni esperas, así podremos usar la Inteligencia Artificial como queramos]

I dirigenti di Google hanno avviato Code Red in risposta all’improvviso successo di questi bot e sistemi di intelligenza artificiale, rendendosi conto che avrebbero potuto passare dalla guida al telecomando, soprattutto se Microsoft avesse integrato ChatGPT nel suo motore di ricerca Bing.

ChatGPT di Google

La buona notizia per Google è che Google non ha impiegato molto a saltare sul carro dei chatbot, con l’introduzione di oggi uccelloche è l’equivalente di ChatGPT è anche in grado di rispondere alle nostre domande come se fosse qualcuno con cui stessimo parlando tramite un’applicazione di messaggistica istantanea.

Nato dal progetto DeepMind, una divisione di Google specializzata in intelligenza artificiale, Sparrow non è davvero niente di nuovo; In realtà è apparso l’anno scorso come parte di uno studio scientifico, sebbene all’epoca fosse solo una prova di ciò che era possibile. Il successo di ChatGPT sembra aver motivato Google a farlo Sviluppo di Sparrow come software commercialeinvece di rimanere nel campo accademico come molti altri progetti.

Secondo il CEO di Deepmind, il motivo per cui Sparrow non è arrivato contemporaneamente a ChatGPT lo è Per ulteriore “cautela”. Hanno quando si tratta di questi tipi di prodotti. In questo modo, sottolinea le polemiche sulla creazione di contenuti generati dall’intelligenza artificiale e la paura collettiva di questa tecnologia, soprattutto nel settore creativo. Nello specifico, una delle critiche che ChatGPT ha ricevuto riguarda la mancanza di misure per prevenire abusi e scopi malevoli.

READ  La trilogia ti permette già di precaricare e attivare l'attesa con nuove immagini

Sparrow è la nuova intelligenza artificiale di Google che competerà con ChatGPT

Ma soprattutto, in Google vogliono assicurarsi che quando applicano l’intelligenza artificiale nel loro motore di ricerca, lo sia Puoi contare su di lei. ChatGPT può sembrare un “saputello”, ma è facile trovare errori e imprecisioni nei tuoi testi dopo una piccola analisi; In altre parole, il testo “sembra buono”, ma non necessariamente.

Il grande vantaggio di Sparrow è la sua capacità di citare fonti di informazioni, quindi quando gli chiediamo qualcosa e lui ci risponde, sapremo esattamente da dove ha ottenuto quella risposta e se possiamo fidarci. Nei test interni, Sparrow ha fornito le fonti il ​​78% delle volte, fornendo risposte ragionevoli; Il team sta anche lavorando per convincere l’IA a decidere che non può rispondere in modo affidabile a una domanda, lasciando decidere a un essere umano.

Sparrow sarà disponibile in beta privata per tutto il 2023, e mentre non ci sono notizie al momento della sua integrazione nel motore di ricerca di Google, a questo punto sembra inevitabile.

Potrebbe interessarti