Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giro d’Italia Tappa 20 live: Giro d’Italia Tappa 20: una giornata che fa tremare la classifica generale | Gli sport

Sabato ci sarà una “tappa” alpina con il passaggio in Svizzera per la disputa della ventesima tappa del Giro, tra Verbania e Alpi Motta, lunga 164 chilometri, che avrà un finale esplosivo con tre porti di prim’ordine Potrebbero ancora essere la scena delle velocissime battaglie del generale.

In totale si sono accumulati almeno 4.200 metri di dislivello.

Dopo la partenza a Verbania, città natale del campione del mondo Filippo Gana, La corsa entra in Svizzera in piano, fino a incontrare la prima difficoltà, il Paso di San Bernardino (1, 23,7 km a 6,2), una salita infinita che raggiunge il culmine a 2.066 metri.

Potresti essere interessato a:

Dopo aver atterrato a 20 chilometri, devi incontrare un altro passaggio sopra 2.000 m, Passo dello Spluga (1°, da 8,9 km a 7,3).

Un altro touchdown di 20 km metterà il gruppo in fondo all’ultima difficoltà della giornata e del Giro 2021. L’ultima opzione della rivoluzione sull’ultima salita all’Alpe Mota (Meta) (1,7,3 km a 7,7) 1.723 m di altitudine. Alcune piste con una tolleranza superiore al 10 percento terranno salite davvero difficili

Bernal difenderà la maglia rosa, con 2,29 minuti di vantaggio sull’italiano Damiano Caruso (vincitore del Bahrain) e 2,49 rispetto al britannico Simon Yates (BikeExchange).

Dati di fase

Montagna:

106 km Passo San Bernardino (1, 23,7 km a 6,2) quota 2066 m.

Kilo 134 Passo Della Spluga (1°, 8,9 km a 7,3) 2.115 metri

164 km Alpi Muta (morto) (1, 7.3 km a 7.7) 1.723 m di altitudine.

READ  Il futuro di Novak Djokovic in Australia è deciso: la sessione è iniziata, ma senza essere veicolata al pubblico