Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Giro Ditalia: pista e altimetria per la tappa 3 | Altri sport | Gli sport

La prima salita viene fornita con i requisiti di prova. Verranno assegnate due gare di velocità media e tre premi in montagna.

Con th La terza tappa del Giro Ditalia Arriva anche Prima salita. Sarà La strada tra Biella e Canale Quello che mette in gioco i corridori.

Dopo due fasi pianeggianti arrivano le increspature, già con un maggior grado di difficoltà per il gruppo. Pianificazione 190 chilometri con un’altitudine cumulativa di 2.100 metri.

Con A partire dalle 05:20 in EcuadorE il Biella Il punto di partenza sarà, A. Principali città localizzate del Piemonte, Situato ai piedi delle Alpi Biellesi.

Oggi è classificato come Mezza montagna. una gita Piatto nel primo tempo e duro nel secondo, Con L’estremità piatta su cui i corridori possono distinguersi quotidianamente.

Anche le strade di Asti sono pianeggiantiModeratamente largo e diritto. Da Canelli la corsa segue tratti ondulati Per tre arrampicate con Tre premi di montagna, Uno della terza categoria in Biancanelli, A 122,2 km e due di quarta categoria: Castino (144,5 chilometri) e Modo (153,8 km).

Anche la frattura Due gare di velocità Media: Kanelli A 114 km Guaren Al 175,1.

Il Gli ultimi ottanta chilometri sono ideali per corridori avventurosi, Quelli che vogliono sorprendere i candidati per la classifica generale.

Il Il percorso finale è una sfida. A circa 5 chilometri dal traguardo si supera la breve salita di Occhetti.

READ  Google Pay: risparmia, paga e gestisci

La sezione continua Appartamento sul canale, Dove ci sono quattro ampie curve in L’ultimo chilometro Conduce ad un tratto in salita rettilineo in leggera asfalto.

Il teatro gareggerà per 190 chilometri, con tre premi di montagna e due gare di mezzo.

Per il terzo giorno Italiano Filippo Jana (Ineos Grenadiers) sostiene Giacca rosa, Mentre il belga Tim Merler (Alpecin-Fenix) trasporterà il supplemento Jersey ciclamino In qualità di leader nella valutazione dei punti.

italiano Vincenzo Albanese (Eolo-Kometa) indosserà camicia blu Come il leader delle montagne e dell’italiano Eduardo Aveni (Jumbo Visma) camicia bianca, Per sostituire Ganna. (Dr)