Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dramma russo nel mezzo di una passeggiata spaziale: “Oleg, lascia tutto e prometti!”

La batteria del cosmonauta russo nella sua tuta è esaurita

Un cosmonauta russo che lavorava fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale è tornato in un laboratorio chiuso mercoledì dopo che un problema elettrico nella sua tuta ha costretto Mosca a terminare presto una passeggiata spaziale, secondo fonti statunitensi e russe.

Oleg Artemyev ha trascorso quasi tre ore in una passeggiata spaziale di sei ore quando i livelli di tensione della batteria della sua tuta hanno iniziato a diminuire, spingendo i controllori di Mosca a ordinare al cosmonauta di tornare immediatamente alla camera di equilibrio della stazione spaziale.

“Oleg, dovresti tornare alla camera di equilibrio il prima possibile. Perché se perdi potenza, non sono solo le pompe e la ventola, perderai le comunicazioni. Quindi devi tornare”, ha detto un osservatore ad Artemyev, che è stato ascoltato per caso una trasmissione audio dal vivo tra lo spazio e la terra. “Oleg, lascia tutto e prometti,” “Lascia tutto e torna subito… Torna indietro e collega l’alimentazione della stazione.”

Artemyev tornò alla camera di equilibrio e attaccò la sua tuta all’energia della stazione spaziale.

Ha aggiunto: “Sto già mettendo le gambe sulle braccia. (…) Penso che abbiamo bisogno di alcuni pannelli solari sull’Orlan (tuta spaziale) in modo da poterci ricaricare durante l’EVA (attività extraveicolare).”

La NASA ha detto che Matveyev è rimasto fuori per circa un’ora prima che gli fosse chiesto di tornare. La tuta di Matveev andava bene, ma il controllo della missione russo ha annullato la passeggiata spaziale a causa di ciò Le regole dell’aviazione insistono sul sistema dei compagni.

Il portavoce della NASA Rob Navias ha detto che Artemyev “non è mai stato in pericolo”.

Entrambi gli astronauti stavano effettuando riparazioni fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale.

La missione prima dell’incidente

READ  La NASA ha creato un team per studiare oggetti atmosferici non identificati

Gli astronauti sono stati in grado di installare telecamere sul nuovo braccio robotico dell’Agenzia spaziale europea prima che si verificasse il problema, appena due ore dopo una passeggiata spaziale pianificata di sei ore e mezza.

“Come sapete, l’inizio è stato eccellente”Matveev ha detto che mentre tornava all’interno, alcuni dei lavori di installazione del braccio robotico erano stati annullati.

Oleg Artemyev ha trascorso quasi tre ore in una passeggiata spaziale di sei ore quando i livelli di tensione della batteria della sua tuta hanno iniziato a diminuire, spingendo i controllori di Mosca a ordinare al cosmonauta di tornare immediatamente alla camera di equilibrio della stazione spaziale.
Oleg Artemyev ha trascorso quasi tre ore in una passeggiata spaziale di sei ore quando i livelli di tensione della batteria della sua tuta hanno iniziato a diminuire, spingendo i controllori di Mosca a ordinare al cosmonauta di tornare immediatamente alla camera di equilibrio della stazione spaziale.

Il braccio robotico di 36 piedi (11 metri) è arrivato alla stazione spaziale la scorsa estate a bordo di un laboratorio russo.

la mia conoscenza

Le passeggiate spaziali della NASA sono sospese da mesi.

A marzo, l’acqua è penetrata nell’elmo di un cosmonauta tedesco. Non è stata una perdita grande come quella del 2013 quando un astronauta italiano è quasi annegato, ma è comunque un problema di sicurezza. Nel caso precedente, l’acqua proveniva dal sistema di raffreddamento della biancheria intima della tuta.

File immagine della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).  NASA / Roscosmos / Bollettino via Reuters / File
File immagine della Stazione Spaziale Internazionale (ISS). NASA / Roscosmos / Bollettino via Reuters / File

La tuta spaziale fallita a marzo sarà restituita sulla Terra questa settimana in una capsula SpaceX per ulteriori indagini.

La stazione spaziale ha ospitato equipaggi internazionali di astronauti per più di due decenni.

(Con informazioni da Reuters, AP e AFP)

Continuare a leggere: