Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo settimane di negoziati, Haiti ha istituito un consiglio presidenziale transitorio per eleggere un nuovo primo ministro

Dopo settimane di negoziati, Haiti ha istituito un consiglio presidenziale transitorio per eleggere un nuovo primo ministro

Soldati canadesi vegliano dal tetto della loro ambasciata a Port-au-Prince, Haiti (AP Photo/Odelyn Joseph)

Venerdì è stato formalmente formato un consiglio transitorio incaricato di selezionare il prossimo primo ministro e gabinetto di Haiti, un'iniziativa che i sostenitori sperano continui. Per contribuire a calmare la situazione nel Paese caraibico, dove gran parte della capitale resta sotto il controllo delle bande criminali.

La formazione del consiglio, annunciata con un decreto pubblicato venerdì sulla Gazzetta Ufficiale del Governo haitiano, dovrebbe portare alle dimissioni del Primo Ministro. Ariel Henryda Ha promesso di dimettersi una volta istituito il consiglio.

Il consiglio è composto da Betty DessalinesUn partito guidato dall'ex senatore e candidato alla presidenza Jean-Charles Moïse; EDE/ReteIl partito guidato dall'ex primo ministro Claude Joseph; Accordo del MontanaUn gruppo di leader della società civile e di partiti politici, tra gli altri; Fanime LavateliIl partito dell'ex presidente Jean-Bertrand Aristide; Lui Collettiva 30 gennaio Che rappresenta i partiti compreso il partito dell'ex presidente Michele Martelli; E il settore privato.

Diverse persone passano davanti ai resti di veicoli vicino al palazzo presidenziale, a Port-au-Prince, Haiti (Reuters/Ralph Teddy Errol)

Due seggi senza diritto di voto saranno occupati da un membro della società civile haitiana e da un altro del settore religioso.

L'Ufficio integrato delle Nazioni Unite ad Haiti ha reso noto il 10 che continuerà a seguire da vicino il processo politico e ha lanciato un nuovo appello per il sostegno internazionale alla polizia nazionale haitiana, affermando che “Essenziale per ripristinare la sicurezza e lo stato di diritto”.

“Sosteniamo il nostro impegno a sostenere le istituzioni del Paese nei loro sforzi per ripristinare le istituzioni democratiche”, ha affermato in una nota Maria Isabel Salvador, inviata speciale delle Nazioni Unite ad Haiti.

READ  La visita del Presidente a Russia e Cina suma incertidumbre y confusión en politica external y hasta en la interna

La creazione del consiglio avviene esattamente un mese dopo che i leader dei Caraibi hanno annunciato l’intenzione di contribuire a formare la commissione composta da nove membri. Sette di loro avranno diritto di voto.

Agenti della polizia nazionale haitiana (EFE/Mentore David Lorens)

La notizia di venerdì è stata elogiata da coloro che credono che il consiglio possa aiutare Porta Haiti in una nuova direzione E per sedare la violenza delle bande che ha paralizzato parti della capitale, Port-au-Prince, per più di un mese.

Haiti ha registrato più di 1550 omicidicon più di 820 persone infette, da gennaio al 22 marzo, secondo le Nazioni Unite.

Sebbene le bande operino da tempo nel paese, i militanti hanno organizzato attacchi su larga scala dal 29 febbraio. Hanno bruciato le caserme della polizia, aperto il fuoco sul principale aeroporto internazionale del paese, che è rimasto chiuso, e hanno preso d'assalto le due più grandi carceri di Haiti, liberando più di quattromila prigionieri.

Diverse persone si riparano dagli spari durante gli scontri tra polizia e bande armate a Port-au-Prince (AP Photo/Odelyn Joseph)

Gli attacchi miravano a impedire il ritorno di Henry nel paese. All'epoca si trovava in Kenya per promuovere lo spiegamento di una forza di polizia del paese africano con il sostegno delle Nazioni Unite. Il presidente non può ancora tornare ad Haiti.

Anche se la violenza si è un po' attenuata, le bande continuano a lanciare attacchi in varie parti di Port-au-Prince, soprattutto nel centro della città, dove hanno preso il controllo del più grande ospedale pubblico di Haiti.

(Con informazioni da AP)

READ  Nuova Zelanda: è stato salvato dopo 24 ore in un mare pieno di squali grazie al suo orologio