Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dopo 136 giorni, San Juan registra nuovamente 5 morti per coronavirus | diario koyo

Lunedì, la città di San Juan ha registrato un aumento significativo del numero di morti a causa del virus Corona. E secondo quanto indicato dal ministero della Salute pubblica, nelle ultime 24 ore si sono registrati cinque decessi per Corona virus, un numero che non si registrava dallo scorso 3 settembre, cioè 136 giorni fa.

Oltre alla consapevolezza che le decedute sono donne, è sconcertante il fatto che 4 su 5 avessero meno di 60 anni. Uno di loro aveva 40 anni. Dal verbale ufficiale si legge che i deceduti sono: una donna di Rivadavia di 59 anni, rimasta in ospedale privato. Una donna di 77 anni di Chimbas, ricoverata alla Clinica El Castaño; Una donna di 59 anni della capitale, ricoverata all’ospedale del dottor Marcial Quiroga; Una donna di 40 anni di Rawson, ricoverata al Dr. Marcial Quiroga Hospital; e una donna di 57 anni di Rivadavia, ricoverata all’ospedale Dr. Marcial Quiroga.

Inoltre, il numero di nuovi casi nelle ultime 24 ore ha raggiunto 2.692, superando la soglia dei 2.000 casi per il quinto giorno consecutivo.

Numeri ufficiali di San Juan:

  • Nuova emissione: 2692
  • Totale confermato: 103.370
  • Pazienti con infezione: 25962
  • Deceduto (cumulativo): 1.206
  • Recuperato: 76202
  • Test negativo: 1.813

Inoltre, 62 pazienti sono stati ricoverati in aree COVID-19 presso gli ospedali del Dr. Guillermo Rawson; Dott.. Marziale Quiroga; Dott.. Ventura Loveras di Sarmiento; Dott.. Cesare Aguilar di Caussette. Dott.. José Giordano d’Albardon. Federico Cantone, di Boquito; Simic. Dott.. Giulietta Lantry; Ospedale San Roque a Yachal; Ospedale Dr. Alejandro Albarracín in Valle Vertel; Ospedale Barriel Calingasta; 25 maggio Ospedale; ospedale privato; istituto medico; Clinica El Castano; Clinica Santa Clara; San Juan Sanatorium e CCI.

READ  Corona virus in Spagna oggi in diretta | Restrizioni, incidenza, decessi, epidemie, vaccini e le ultime notizie

Di questo totale, 11 pazienti restano ricoverati in area critica; Uno di loro riceve la ventilazione meccanica. Tra i ricoverati nell’area COVID-19 vi sono una paziente donna postpartum e un paziente pediatrico confermato.