Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Discussione dell’anno: le zebre sono bianche con strisce nere o nere con strisce bianche?

Il fantastico bianco e nero della pelle di zebra Si distingue in netto contrasto con le praterie e le savane secche, marroni, verdi e senza alberi delle sue terre d’origine nell’Africa orientale e meridionale, come descritto dall’African Wildlife Foundation.

Queste linee sono uniche per ogni individuo. Ci sono tre specie di zebre che vivono oggi: Zebra delle pianure (Equus quagga), asino di montagna (E. zebra) e asino di Grevy (E. grevyi), e Ognuno ha un motivo a strisce diverso.

per alcuni, La parte più scura della tua pelle è nera, mentre altri hanno un colore più marrone e alcuni hanno strisce solo sul corpo ma non sulle gambe.

Una sottospecie estinta della zebra delle pianure Chiamato quagga (E. quagga quagga) ha alcune strisce sulla testa, sulla criniera e sul collo, secondo Project Quagga.

Nonostante questi diversi modelli e colori, tutte le zebre hanno lo stesso tono della pelle: neroTim Caro, ecologo evoluzionista e comportamentale e biologo della conservazione presso l’Università della California, Davis.

Tuttavia, questo non risponde alla domanda se la pelliccia sia nera con strisce bianche o viceversa. Pertanto, dobbiamo Guarda i melanociti di una zebra o le cellule che producono il pigmento per la sua pelliccia.

“Sebbene le zebre abbiano la pelle nera, diversi processi di crescita determinano il colore del loro mantello, proprio come una persona dalla pelle chiara può avere i capelli scuri”, ha detto Caro. fatto, Le zebre hanno più capelli chiari di quelli scuriI loro stomaci sono generalmente leggeri, quindi le zebre possono sembrare bianche con strisce nere.

Secondo Infobae, queste cellule producono un pigmento che determina il colore dei capelli e della pelle. Questo pigmento è noto come melanina. Troppa melanina produce colori più scuri, come il marrone scuro o il nero, Mentre meno melanina produce colori più chiari, come il nocciola o il biondo.

READ  Pensavo avesse un'infezione all'orecchio, ma è rimasta sbalordita nello scoprire perché

La pelliccia nera di una zebra è piena di melanina, Ma la melanina è assente dalla pelliccia bianca, in sostanza, perché i follicoli che compongono le estremità dei capelli bianchi hanno melanociti “smussati”, il che significa che non producono pigmento.

uscita da la melanina dai melanociti viene “evitata durante la crescita dei capelli bianchi, ma non dei capelli neri”, Caro ha spiegato a Live Science in un’e-mail. In altre parole, per le zebre, lo stato predefinito degli animali è quello di produrre peli neri, che li rendono neri con strisce bianche, secondo Britannica.

Gli esatti processi biologici dietro le strisce di zebra sono sconosciuti, ma nei topi a strisce africani (Rhabdomys pumilio), che hanno strisce chiare e scure lungo i loro corpi pelosi, il gene Alx3 è più attivo lungo le strisce. Più striature chiare che scure, secondo uno studio del 2016 pubblicato sulla rivista Nature. I ricercatori hanno scoperto che Alx3 disattiva efficacemente un gene regolatore chiave responsabile dello sviluppo dei melanociti, con conseguente capelli chiari.

Allora perché la zebra è nera con strisce bianche? Secondo una ricerca di Caro e dei suoi colleghi, questo modello unico può tenere lontane le mosche assassine. In uno studio pubblicato nel 2020 sulla rivista Proceedings of the Royal Society B, Hanno scoperto che il tafano africano atterra meno frequentemente sui cavalli che usano tappeti a righe o con motivi rispetto ai cavalli che usano tappeti duri. Queste mosche pungenti possono trasmettere malattie mortali per le zebre.

“In effetti, ci sono pochissimi mammiferi con strisce così divergenti come la zebra”, ha detto Caro. “Gli okapi hanno strisce di groppone simili, ma a parte questo, nessun’altra specie ha strisce bianche e nere davvero distinte. Suppongo che la funzione di dissuasione delle mosche sia unica per gli equidi perché sono molto suscettibili alle malattie trasmesse da alcuni morsi di mosche in Africa .”

READ  Quarta ondata di coronavirus in Germania: Angela Merkel chiede "sforzo nazionale"