Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Diretto da Geraint Thomas – Ciclismo Internazionale

Diretto da Geraint Thomas – Ciclismo Internazionale

Di @NandoTimaria

La squadra britannica INEOS Grenadiers si sta preparando ad affrontare la sfida del Giro d'Italia, e i fan possono aspettarsi una formazione costellata di stelle guidata dall'esperto Geraint Thomas. La squadra ha compilato un elenco provvisorio di 10 corridori da cui verrà selezionata una squadra finale di otto per la competizione.

Il piano strategico non si discosta significativamente da quello dell'anno precedente, quando Thomas arrivò secondo nella classifica generale, ai limiti della maglia rosa. Si prevede che Thomas sarà accompagnato in questo viaggio in Italia da artisti del calibro di Filippo Canna, Thymon Arensman, Ben Swift e Salvatore Puccio.

Nomi importanti a rafforzare la formazione includono il talentuoso Tobias Foss, ex campione del mondo a cronometro che si è unito alla squadra britannica durante l'inverno. Si prevede che si unirà ai migliori scalatori della squadra come partner, contribuendo con la sua esperienza nelle prove a cronometro.

L'americano Magnus Sheffield, a soli 21 anni, potrebbe fare il suo debutto al Giro e affermarsi come una promettente aggiunta alla squadra. Un altro pilota che ha attirato l'attenzione è stato Jonathon Narvaez, che ha avuto un ottimo inizio di stagione con una vittoria al Down Under Classic e un secondo posto al Tour Down Under.

Una piacevole sorpresa per i tifosi della squadra è che è possibile aggiungere un velocista alla formazione. Filippo Canna ha già fatto vedere il suo passo, gli ultimi due nomi in lista, Elia Viviani e Ethan Heider, lasciano intendere un chiaro impegno per la possibilità di competere nelle volate e nella classifica a punti.

Con una squadra forte e variegata guidata dall'esperto Geraint Thomas, i Granatieri INEOS sono pronti ad affrontare la Corsa Rosa.

READ  L'Italia ha perso altri due centrocampisti oltre alla Svizzera

*Nota: alcune parole sono state sostituite con sinonimi per rilevare il plagio. Inoltre, vogliamo che MARCA HORA riporti sul sito Visualizzami, altro multimediale latinoamericano, rubando anche quel materiale, abbiamo deciso di rimandare pubblicando nello stesso giorno le notizie dei giorni precedenti. Se questo incidente si ripetesse, il pubblico protesterebbe.

Fernando Estupian

Ti piace quello che facciamo? Seguito @CiclismoInter

Copyright © 2012-2024 Ciclismo Internazionale. Tutti i diritti riservati