Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Dimentica di imparare le lingue, questi occhiali AR traducono in tempo reale

Dimentica di imparare le lingue, questi occhiali AR traducono in tempo reale

Il dispositivo è progettato per assistere gli utenti nelle attività quotidiane.

Brilliant Labs ha presentato la sua nuova generazione di occhiali per realtà aumentata, chiamata Frame AI, un dispositivo che ha la capacità di tradurre istantaneamente qualsiasi contenuto testuale, riconoscere immagini ed eseguire più attività con il nostro ambiente.

Questi spettatori lo sono Dotato di intelligenza artificiale Uscirà sul mercato nell’aprile 2024 Con l'idea di integrarsi nella vita quotidiana degli utenti con funzioni specifiche, come la traduzione e la ricerca di contenuti.

Grazie al riconoscimento ottico e alla tecnologia di elaborazione del linguaggio naturale, questi occhiali sono in grado di identificare e tradurre qualsiasi testo presente davanti agli occhi dell'utente.. Che si tratti di un'insegna in una lingua straniera, di un menu in un ristorante internazionale o anche di un libro in una biblioteca. Tutto questo può essere applicato al corpo e agli occhi dell'utente direttamente nel suo campo visivo.

Questa funzionalità di traduzione istantanea ha la capacità di rimuovere le barriere linguistiche e facilitare la comunicazione nelle situazioni quotidiane, sia in contesti locali che internazionali. Permetterebbe, ad esempio, ai turisti di viaggiare in altri Paesi senza dover chiedere ripetutamente aiuto, risolvendo molti dei problemi che incontrano mentre vanno a prendere un autobus o a mangiare in un bar.

Frame AI consente inoltre l'ottimizzazione della qualità in base alle esigenze di ciascun utente. (Laboratori brillanti)

Ma gli occhiali Frame AI non si limitano solo a tradurre il testo. Questi dispositivi sono inoltre in grado di riconoscere le immagini ed eseguire una serie di attività utili all'utente. Dall'identificazione di oggetti e luoghi alla fornitura di informazioni contestuali sull'ambiente.

READ  Una forte tempesta solare colpirà la Terra giovedì 30 e venerdì 1

Una delle caratteristiche degli occhiali è la comodità e la versatilità. Con un design classico e la possibilità di essere dotato di lenti graduate, questo prodotto ha la capacità di adattarsi alle esigenze di qualsiasi utente, compresi quelli con problemi di vista. A questo scopo le lenti hanno una distanza interoculare compresa tra 58 e 72 mm, anche se i creatori suggeriscono di utilizzare l'app Eye Measure per calibrare il dispositivo in modo più preciso.

accanto a, Hanno un peso leggero inferiore a 40 grammiLa durata della batteria garantisce un'esperienza utente confortevole e duratura nei colori nero, bianco e trasparente che mostrano i cavi interni.

Per quanto riguarda il suo funzionamento tecnico, Gli occhiali Frame AI sono dotati di pannelli microOLED che migliorano la qualità dell'immagine e forniscono una visione più realistica. Inoltre, dispone di batterie ricaricabili che dureranno un'intera giornata con un uso frequente e di un sistema di ricarica USB grazie alla clip sul ponte dell'obiettivo.

Frame AI consente inoltre l'ottimizzazione della qualità in base alle esigenze di ciascun utente. (Laboratori brillanti)

La pubblicità di questi occhiali rientra in un settore in crescita dell'industria tecnologica: i dispositivi di traduzione. Sempre più aziende lanciano prodotti per abbattere le barriere linguistiche e fornire soluzioni affinché questo problema di accessibilità finisca e attraverso l’intelligenza artificiale due persone possano comunicare indipendentemente dalla lingua che parlano.

Un esempio è l’X1 Interpreter Hub, un dispositivo introdotto al CES 2024 che ha funzionalità di traduzione in tempo reale.Permettendoti di gestire fino a 40 lingue utilizzando l'intelligenza artificiale.

Il dispositivo creato da Timekettle ha un design simile a un lettore MP3 ed è dotato di schermo, altoparlanti e cuffie wireless. ATra le sue funzioni ci sono la possibilità che 20 partecipanti interagiscano contemporaneamente in cinque lingue e la possibilità di lavorare offline in 13 lingue.

READ  WhatsApp di oggi: come attivare la "Modalità invisibile" per nascondere lo stato online

Sebbene il suo obiettivo principale sia che due persone possano conversare, ciascuna nella propria lingua, e la traduzione consente loro di capirsi senza bisogno di un altro intermediario o di aspettare qualche secondo affinché il dispositivo traduca.