Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Coronavirus: le previsioni di Bill Gates: quando e come tornerà alla normalità

Per più di un anno, il mondo è stato unito dalla stessa domanda: Quando la pandemia di coronavirus vede l’inizio della fine? Uomo d’affari caritatevole Bill Gates afferma di avere la risposta. Secondo le stime del fondatore di Microsoft, Il livello di infezione scenderà a un numero molto basso entro la fine del 2022, quando i vaccini contro il Covid-19 saranno a livelli più elevati di disponibilità.

Secondo le sue aspettative, Gates ha sottolineato che nei prossimi mesi i paesi sviluppati inizieranno a registrare un surplus di vaccini, che porterà a indirizzarli a chi ne ha bisogno. “Per il resto dell’anno, gli Stati Uniti, il Regno Unito e altri paesi potranno garantire che i vaccini raggiungano i paesi in via di sviluppo”, Ha detto in un’intervista al canale britannico Sky News.

Ha spiegato: “Poiché molti vaccini hanno avuto successo, saremo in grado di fornire altre persone”, sottolineando: ““I luoghi in cui tutti di età superiore ai 60 anni devono essere vaccinati, come il Sud Africa o il Brasile, diventeranno una priorità nei prossimi tre o quattro mesi, quando gli Stati Uniti si muoveranno per riempire questa posizione in eccesso per prendere quelle risorse attive e aumentare il livello di vaccinazioni il più rapidamente possibile “.

Gates ha sottolineato che il mondo non era abbastanza preparato per affrontare una situazione del genere e ha detto: “Spero che terremo presente che se dobbiamo investire, saremo preparati per la prossima pandemia”.

In risposta a una domanda sullo squilibrio nell’accesso ai vaccini tra le principali potenze e i paesi in via di sviluppo, ha detto Gates Non gli sembra giusto che in alcuni paesi stiano vaccinando giovani sulla trentina, mentre in Brasile e Sud Africa ci sono dosi insufficienti per i sessantenni. “Entro tre o quattro mesi, l’assegnazione dei vaccini raggiungerà tutti i paesi in cui c’è un’epidemia molto pericolosa”, ha detto.

READ  Solo e senza elettricità: la storia di un marinaio che ha trascorso quattro anni intrappolato in una nave

Gates ha detto, considerando una campagna di vaccinazione globale su larga scala, “Non avremo eliminato il virus, ma lo porteremo a numeri molto piccoli entro la fine del 2022”.

I pensieri di Bill Gates sulla progressione del Coronavirus hanno guadagnato un’attenzione speciale dopo che è esploso Previsione spaventosa di Bill Gates sulla pandemia del 2015. Parlando a Ted, a Vancouver, il fondatore di Microsoft ha saputo elaborare La prossima grande minaccia per l’umanità non sarà una guerra ma una pandemia.

Nazione

Konosah The Trust Project