Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Continuano i miglioramenti nelle piazze del quartiere

Continuano i miglioramenti nelle piazze del quartiere

La Inter-American Development Bank garantisce che gli spazi pubblici all’aperto portino benefici sociali e sanitari, in quanto offrono opportunità di svago, esercizio fisico e socializzazione che contribuiscono a una migliore salute mentale e fisica. Benefici ambientali in quanto aiutano a ridurre l’inquinamento atmosferico e le emissioni di gas serra, riducono i rischi del cambiamento climatico e migliorano la biodiversità urbana. E vantaggi economici perché favorisce le attività di marketing (fiere e mercatini) e le attività di servizio (ristoranti all’aperto).

In questa linea di pensiero, il comune locale ha proposto un piano per il rinnovamento e il miglioramento di piazze, piazze e parchi della città con l’obiettivo di aggiungere qualità della vita alla comunità, incoraggiare l’interesse per la natura e migliorare l’accessibilità di spazi di convergenza. Che i vicini hanno e favoriscono l’intrattenimento familiare e lo sviluppo dell’infanzia.

Inoltre, molti governi hanno riconosciuto l’importante ruolo svolto dagli spazi pubblici all’aperto nell’aiutare le società ad affrontare le sfide post-pandemia. In questo modo, i parchi e le piazze sono diventati il ​​palcoscenico principale per la ricreazione, lo sviluppo delle attività fisiche e il miglioramento della salute mentale.

A questo proposito, il ministro dell’Ambiente e della Mobilità, María Paz Caruso, ha osservato che “gli spazi verdi sono molto presenti nel comune. Quando teniamo riunioni con i comitati di quartiere, insieme al sindaco, questa è una delle questioni più importanti”.

“Per questo abbiamo realizzato interventi che hanno mostrato grandi progressi in termini di miglioramento e ammodernamento di questi spazi, basati sull’integrazione di giochi, unità sportive, illuminazione e canestri, oltre che sulla collaborazione con il pubblico. Uso corretto. E anche se ci sono molte sfide da affrontare, gli spazi che prima erano vuoti, ora sono luoghi di incontro che riuniscono famiglie, amici e infanzia, il che porta molteplici benefici alla comunità”.

READ  Sono stati annunciati i candidati ai Martín Fierro Open Television Awards: il primo lotto sarà tra tre anni

Progresso aziendale

Attraverso un ampio piano d’azione, che ha coinvolto anche il Ministero dei Lavori Pubblici e dei Servizi, il comune ha portato a termine i lavori nei quartieri 17 de Octubre, San José e Mora.

Le misure prevedevano la posa di pavimenti imbottiti e giochi per bambini tutt’intorno. I nuovi moduli di apprendimento incorporano mangrouli e scivoli con rulli e corrimano. Inoltre si è lavorato per installare luci led, portabici e cestini differenziati in base alle esigenze di ogni settore.

Attualmente proseguono i lavori nel quartiere 2 de April, dove i lavori sono nella fase finale, e nel Parco Islas Malvinas, dove resta da posizionare le rastrelliere per le biciclette e terminare il murale sulla parete di fondo.

altri settori

Queste opere si integrano a quelle già sviluppate nelle piazze dei quartieri Villa Rosas, Pizzurno e Villa Aero Club.

All’interno di questo stesso piano, sono state istituite stazioni sanitarie nei quartieri di El Bosque, Italia, Nuestra Señora del Luján e Independencia.

Nuove luci a led sono state inoltre posizionate nel quartiere Malvinas Argentinas e nella piazza del quartiere Los Arces, al fine di prolungare in sicurezza le ore di permanenza negli spazi esterni.

Sebbene molto sia stato fatto, questo piano mira a raggiungere gradualmente tutti i quartieri della città.

Accessibilità e Inclusione

Molte delle strutture inserite sono inclusive, con spazi, ad esempio, per l’accesso ai disabili.

In tal senso, il contatto con il governo della contea di Santa Fe, tramite “incorporamento del piano”, ha permesso alla città di ottenere i soldi per ottenere un numero maggiore di giochi, raddoppiando le sedi beneficiarie.

Inoltre, tenuto conto dell’importanza di favorire l’inclusione attraverso le opere, si sta procedendo nel bando per la realizzazione e riparazione dei marciapiedi, che si svolgerà in più fasi e in diversi spazi.

READ  Pachanga Pique e altre cinque novità dal mondo dello spettacolo

punto sonoro

Sono inoltre iniziati i lavori per i chioschi del quartiere di Fatima, dove saranno ubicate le unità sportive per aggiungere un nuovo punto sanitario alla città.

La nuova stazione sanitaria sarà situata nel settore della pista ciclabile esistente di Intendente Gimenez. Sarà composto da 10 unità sportive per svolgere attività fisiche e cerca di promuovere ulteriormente questo settore della città.

Oltre allo spazio esclusivo per i ciclisti, ora sarà possibile anche allenarsi con attrezzature specifiche. Questo tipo di attrezzatura è una struttura molto richiesta che aiuta a completare i settori in cui si svolgono attività all’aperto.