Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Come trasformare una normale TV in una smart TV

Ti mostriamo le migliori alternative disponibili per trasformare la tua normale TV in una smart TV.

Sebbene la maggior parte dei modelli commercializzati oggi lo abbia Funzionalità intelligentiNon tutti hanno una smart TV in casa. Forse nel tuo caso è perché hai acquistato un modello per una stanza secondaria o la tua TV ha già qualche anno. Ma qualunque sia la ragione, C’è un modo per trasformare la tua normale TV in una smart TV? La risposta è si. Continua a leggere per scoprire tutte le alternative a tua disposizione.

Per semplificare le cose, abbiamo diviso questa guida in due parti. Prima di tutto, ne parliamo I migliori strumenti che trasformano la tua normale TV in un dispositivo intelligente. Poi lo mettiamo sul tavolo Vantaggi della scelta di una qualsiasi delle soluzioni proposte. Sei pronto a portare la tua TV al livello successivo? Facciamolo!

5 modi per trasformare la tua normale TV in una smart TV

Non esiste un unico dispositivo che te lo permetta Equipaggia la tua TV con funzioni intelligenti, come l’accesso alle principali piattaforme, alla connettività Internet o ai giochi di nuova generazione. Le alternative infatti sono tante e qui ne raccogliamo le più eclatanti.

Collega il tuo computer alla TV

Come trasformare una normale TV in una smart TV

Con un computer, qualsiasi applicazione desktop può essere riprodotta su una TV, come questo utente, che sta ascoltando musica su Spotify

Iniziamo con una delle opzioni più diverse: Collega un computer alla TV. Un modo per non spendere un euro in questo modo è farlo Approfitta di un computer che non usi piùChe sia portatile o desktop. Di cosa avrai bisogno per raggiungere questo obiettivo? Ognuna di queste cose:

  • Cavo HDMI. Attenzione! Solo quando il dispositivo ha un’uscita HDMI.
  • Adattatore USB-C. Necessario se il laptop non dispone di un’uscita video, ma dispone di connettori USB-C.
  • Convertitore VGA. Per i computer meno recenti, il tipo di connessione più comune è VGA. La verità è che si tratta di una connessione di qualità inferiore. Probabilmente avrai bisogno di un adattatore RCA se la tua TV ha qualche anno.

Cavo HDMI 2M 4K – Cavo HDMI 4K a 60 Hz intrecciato in nylon a 18 GbpsAdattatore da USB C a HDMI, cavo QGeeM 4K USB C HDMI [Thunderbolt 3]InLine 17202 Adattatore per cavo video 2 m VGA (D-Sub) RCA multicolore – Adattatori per cavo video (2 m, VGA (D-Sub), RCA, multicolore, maschio/maschio)

READ  WhatsApp Plus 2022 - Download e installazione APK gratuiti su Android - Tutorial e video | gioco sportivo

cromo fuso

Il cromo fuso Una delle alternative frequenti quando si tratta di Equipaggia un normale TV con le ultime funzioni intelligenti. Se non sai come funziona, te lo spiegheremo brevemente. È un ricevitore di contenuti controllato da dispositivo mobile compatibile con molti servizi. Per guardare un film o una serie, è sufficiente aprire il servizio corrispondente sul dispositivo e trasmettere il contenuto alla TV. I controlli di riproduzione rimangono attivi smartphone.

Google Chromecast (3.Gen) – PC desktop

Se scegli questa alternativa, non perdere la guida Come configurare Chromecast passo dopo passo. D’altra parte, dai un’occhiata Confronto tra i vari modelli esistenti.

Usa la tua console

Come trasformare una normale TV in una smart TV

Le console moderne sono veri e propri centri multimediali. Non è una buona idea sbarazzarsi di loro per portare una smart TV in una normale TV

Xbox S

Un’altra possibilità è sfruttare le capacità multimediali della tua console. No Stazione di gioco di Sony Bassem X-Box Da Microsoft è compatibile con servizi come HBO, Prime Video, Netflix e YouTube. E come potrebbe essere altrimenti, sono perfetti se quello che stai cercando è riprodurlo in TV.

console playstation 5

Acquista un dongle o un set-top box

espressione dongle Può essere tradotto in spagnolo come interruttore o interruttore. Si riferisce a lettori multimediali di piccolo formato, come Chromecast con Google TV, Xiaomi Mi TV Stick o Fire TV Stick. Ciò che questi dispositivi eseguono sono interi sistemi operativi (di solito Androide), in modo da poter usufruire di un gran numero di applicazioni e servizi.

Xiaomi TV Stick 4KFire TV Stick con telecomando vocale Alexa (comandi TV inclusi) e dispositivo di streaming HDChromecast con Google TV – Riproduci in streaming l’intrattenimento sulla TV e con la ricerca vocale – Goditi film, serie e Netflix in 4K con HDR – Facile da installare

READ  Tempesta solare: il fenomeno che colpisce la Terra e le sue conseguenze

D’altra parte, il cosiddetto decodifica, lettori di formato più grande che, in generale, hanno una maggiore potenza di elaborazione. Naturalmente, questo processo è molto simile al processo del dongle. Sono tutti dotati di un proprio telecomando. I migliori modelli attualmente sul mercato sono Apple TV, Roku Express 4K, Xiaomi TV Box S o NVIDIA Shield TV Pro.

Apple TV HD (32 GB)Processore Nvidia SHIELD TV Pro con telecomando, cromato, neroRoku Express 4K | Lettore multimediale HD/4K/HDRXiaomi Mi TV Box S – Lettore streaming, nero

Prendi un Raspberry Pi

Come trasformare una normale TV in una smart TV

Raspberry Pi, quel piccolo computer che apre un mondo di possibilità

Il quinto modo per ottenere funzionalità intelligenti su una normale TV è l’utilizzo Torta di lamponi. In effetti, abbiamo a che fare con un piccolo computer in grado di eseguire sistemi operativi desktop, come le distribuzioni Linux. Potrai usarlo come lettore multimediale grazie alla sua uscita HDMI e al supporto che offre per strumenti come Kodi. Per scoprire come ottenere il massimo da esso, dai un’occhiata a questi Sei progetti sono stati implementati su Raspberry Pi (Uno di questi, nello specifico, è il Centro Multimediale).

Raspberry Pi Spagna RAS-4-4G – Scheda madre Pi 4 modello B / SDRAM da 4 GB (1822096)

Perché vale la pena convertire una normale TV in una smart TV e qual è la migliore alternativa

Ci sono diversi motivi per cui ti consigliamo di convertire la tua normale TV in una smart TV. Infatti, nella maggior parte dei casi, l’investimento che devi fare è basso e i vantaggi sono tanti. Ecco alcune delle cose che consideriamo più rilevanti:

Come trasformare una normale TV in una smart TV

I vantaggi di convertire una normale TV in una smart TV sono enormi. Guarda questo

  • Accedi a tutti i contenuti che desideri. L’uso principale della televisione è la riproduzione di contenuti. Senza una connessione Internet e un moderno sistema operativo non sarai in grado di accedervi NetflixE il hbo max anche Disney+. La migliore soluzione a questo problema è collegare un computer, Raspberry Pi o uno qualsiasi dei lettori multimediali sopra elencati. Facile, economico e veloce.
  • Usa la TV per navigare in Internet. Quasi tutti i dispositivi di cui sopra consentono di utilizzare la TV per navigare sul web. In questo modo non ci sarà un singolo video o canzone che sfugge da te.
  • Possibilità di installare applicazioni avanzate. Sia che tu scelga di collegare un PC, un Raspberry Pi, un dongle o un set-top box, avrai a portata di mano software multimediali avanzati come Kodi o Plex. Per scoprire cosa può aiutare ciascuno di questi strumenti, leggere I migliori plugin per Kodi e il Plex In evidenza.
  • Evita di acquistare una nuova TV. Anche se la tua TV non è una smart TV, potrebbe avere funzionalità essenziali per te. Senza andare oltre, il pannello potrebbe essere grande o avere una buona qualità di visualizzazione. Perché spendere soldi per una nuova TV quando il tuo dispositivo funziona perfettamente e soddisfa le tue esigenze? Qualsiasi proposta è valida per aggiungere funzionalità alla tua TV senza cambiarla per un dispositivo più moderno.
READ  Dallo streaming ai giochi: i giochi Netflix sono ora disponibili per tutti gli abbonati

Dati questi vantaggi, qual è il metodo migliore per te? vediamo.

Qual è l’opzione migliore per trasformare una normale TV in una smart TV?

Come trasformare una normale TV in una smart TV

L’accesso ai contenuti è la motivazione principale per l’utente a dotare la propria TV normale di funzionalità intelligenti

Dopo tutto ciò che è menzionato in questo articolo, potresti avere ancora dei dubbi. Chiudiamo questa guida analizzando alcuni dei casi e le migliori alternative per ciascuno.

  • Hai un budget basso. Sfrutta le capacità del tuo vecchio computer o acquista un lettore a basso costo, come Chromecast o Fire TV Stick.
  • Vuoi la massima risoluzione. Non c’è altra scelta: dovrai spendere un po’ di più e scegliere dispositivi come Chromecast con Google TV, Apple TV 4K o Fire TV Stick 4K. Ricorda che la tua TV deve essere compatibile per goderti i contenuti in Full HD.
  • Stai cercando la massima personalizzazione. Evita i programmi chiusi, come Apple TV. Il nostro consiglio è di cercare un player con sistema operativo basato su Android o Raspberry Pi. Normalmente, se hai accesso a strumenti come Kodi, incontrerai centinaia di impostazioni di personalizzazione.
  • Stai pensando di giocare sulla tua TV. Pertanto, niente è meglio che collegare la console alla TV. Ma se non hai un dispositivo, Chromecast con Google TV ti consente di accedere a Stadia e Fire TV su Amazon Luna. Puoi anche installare molti giochi su qualsiasi dispositivo Android. Su Apple TV hai l’App Store (e il metodo di pagamento Apple Arcade) con molti giochi adattati alla TV.

Questo articolo suggerisce Obiettivo e indipendente Prodotti e servizi che potrebbero interessare i lettori. Quando un utente effettua un acquisto tramite gli appositi link che compaiono in questa news, Urban Tecno riceve una commissione. giuntura Al canale delle offerte Urban Techno Per vedere le migliori offerte prima di chiunque altro.