Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cinque nuovi casi di Covid a River

per

Lotaro Toshi

17-05-2021
18:11 hr

Sabato scorso, il giorno prima della classica partita dei quarti di finale di Super League Cup Quindici casi di Covid sono stati rilevati nel campus dei più grandi. Nelle prime ore della giornata, alcuni calciatori hanno manifestato sintomi e dopo il corrispondente tampone, un gruppo di undici giocatori è risultato positivo.Ma nel pomeriggio, un secondo gruppo di studenti è apparso dal campus, mostrando i sintomi e aggiungendosi all’elenco delle persone infette. È stato un duro colpo per Marcelo Gallardo che è stato costretto a sospendere la messa a fuoco e iniziare a modificare tutti i piani che aveva pianificato.

Beltran

Lucas Beltran, venerdì ha giocato contro l’Independiente per la riserva e domenica pochi minuti contro il Boca. (Foto: River Press).

Una squadra letale, senza nessuno dei quattro tiratori professionisti, ha visitato la Bombonera e ha fatto un ottimo lavoro Ha reso orgogliosi il suo allenatore e i suoi fan Chi ha visto come un gruppo di giocatori che aveva quindici compagni di squadra infettati da Covid, ha difeso nobilmente i colori. Il punteggio in 90 minuti si è concluso con un punteggio di 1 a 1 e l’eterno avversario ha preso i calci di rigore. Dopo il risultato, l’importante è la salute dei giocatori milionari, che dovranno affrontare il virus.

Ponzio

Negativa ha dato anche Leonardo Ponzio, capitano de Il più grande. (Immagine: Getty).

Chi è risultato positivo?

Conmebol ha un protocollo per le scuole per autorizzarsi 48 ore prima della riunione a causa delle competizioni che organizzano. Ospiterà il fiume Santa Fe Mercoledì prossimo a Monumental, a partire dalle 21:00, e per il suddetto incontro, il campus Dezmado ha condotto i test corrispondenti ei risultati hanno mostrato che Risultati positivi al test Leonardo Ponzio, Alex Figo, Gonzalo Montiel, Lucas Beltran e Flabian Londono Bedoya. Inoltre, anche Mariano Bernau, l’allenatore del calcio, e Marcelo Podlka, il nutrizionista della squadra, stanno attraversando la malattia.



Quali giocatori sono ancora disponibili?

Le aspettative sembrano completamente opposte per il River, che ha due gare da disputare in Copa Libertadores che saranno cruciali per determinare se la squadra di Marcelo Gallardo continuerà nel torneo più importante del continente. Fino al momento in cui presenterà la sua lista di 32 giocatori, avrà solo dieci giocatori, con 20 infortunati e alcuni di loro infortunati. Quelli disponibili sono: Fabrizio Angleri, Jonathan Maidana, David Martinez, Julian Alvarez, Jorge Caraskal, Milton Casco, Thomas Licanda, José Paradela, Agustin Fontana, Felipe Peña Beaufort. Va notato che Enzo Perez è partito per infortunio al Boca e non sarà disponibile e non si sa ancora cosa succederà a Leo Diaz, che non è in lista in buona fede, ma River presenterà una richiesta ufficiale.

READ  La condizione di Cristiano Ronaldo è quella di continuare con la Juventus