Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Champions League: l’Inter ha battuto il Barcellona per complicarsi | L’Atletico de Madrid di Simeone ha perso contro il Bruges del Belgio

L’Inter italiana, con gli attaccanti argentini Lautaro Martinez e Joaquin Correa, ha battuto 1-0 il Barcellona spagnolo e si è classificata al secondo posto nel Gruppo C della Champions League europea.

Il centrocampista turco Hakan Calhanoglu ha segnato il gol della vittoria contro Giuseppe Mezza a Milano dopo che il VAR ha interferito con il pareggio parziale di Petri (escluso per fuorigioco) per i catalani, ma non il difensore olandese Denzel. Al Barcellona sarebbe stato assegnato un rigore nel finale quando Dumfries ha toccato la palla con la mano in area.

La rabbia a Barcellona era palpabile. Il suo allenatore, Xavi Hernandez, ha detto direttamente alla successiva conferenza stampa: “Sono arrabbiato perché non ci capiamo niente. Abbiamo ancora tre finali, due delle quali in casa. Dobbiamo ancora puntare sull’intensità”.

Di conseguenza, l’Inter ha raggiunto 6 punti e Barcellona 3, con più di tre partite giocate, con scarso margine di errore nei prossimi giorni. Il Gruppo C è stato superato dal tedesco Bayern Monaco (9), che ha battuto 5-0 il Viktoria Plzen della Repubblica Ceca.

All’Inter, gli attaccanti della nazionale argentina Martinez e Correa erano i titolari. “Bull” ha giocato l’intera partita, ha ricevuto un cartellino giallo e il giocatore di Tucuman è stato sostituito dal bosniaco Edin Dzeko 11 minuti dell’inizio del secondo tempo.

Nel Gruppo A, il Napoli italiano ha battuto 6-1 l’Ajax dell’Olanda con un gol di Giovanni Simeone. L’ex River ha trasformato il sesto posto per la squadra italiana capocannoniere.

L’Ajax, con il difensore Lisandro Magellan e il centrocampista Lucas Ocampos come sostituti, ha subito una pesante sconfitta, rendendo difficile la qualificazione. Nella stessa area, il Liverpool inglese ha battuto 2-0 i Rangers scozzesi portandosi al secondo posto, tre dietro il Napoli.

L’Atlético de Madrid di Diego Simeone ha perso 2-0 contro il Brugge, capolista del Gruppo B, subendo la seconda sconfitta.

READ  "Uberizzazione" della cittadinanza italiana nelle mani della Compagnia uruguaiana - 11/05/2021

La Spagna, che ha come titolare il difensore Nahuel Molina e l’ingresso di Angel Correa, è a tre punti dal Porto del Portogallo e dal Bayer Leverkusen dalla Germania. Il Portogallo ha vinto 2-0 per passare al 2° turno.

Nel Gruppo D, l’Olympique de Marseille francese ha segnato i primi punti vincendo 4-1 sulla capolista portoghese Sporting de Lisbo con un gol del difensore Leonardo Balerdi. Nel frattempo, il Francoforte tedesco ha pareggiato a reti inviolate in casa contro l’Inghilterra del Tottenham.

La terza giornata della fase a gironi continua domani, con la migliore partita tra il Portogallo del Benfica e la Francia del Paris Saint-Germain, capolista del Gruppo H, che prenderà il via alle 16:00.

La stella del Rosario Lionel Messi inizierà per la squadra francese a Lisbona, mentre il difensore Nicolas Otamendi e il centrocampista Enzo Fernandez, uno dei migliori del calcio europeo, si sfideranno per un posto nella rosa di 26 uomini dell’Argentina per il Qatar. Coppa del Mondo 2022.

Partite rimanenti domani:

Gruppo E: Austria Salisburgo-Croazia Dinamo Zagabria (13.45); Chelsea dell’Inghilterra-Milano dell’Italia (16.00).

Gruppo F: Lipsia dalla Germania-Celtic dalla Scozia (13.45); Real Madrid spagnolo-Shakhtar ucraino (16.00).

Gruppo G: Manchester City dall’Inghilterra-Copenaghen dalla Danimarca; e Siviglia, Spagna-Borussia Dortmund, Germania (16:00).

Gruppo H: Benfica dal Portogallo-PSG dalla Francia; Juventus-Israele Maccabi Haifa (16.00).