Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Calendario astronomico oggi: cosa è successo il 25 maggio | Fatti …

Nel Anniversario 25 maggio Gli eventi più importanti che si sono verificati in questo giorno in Argentina e in tutto il mondo:

1810. Baltasar Hidalgo de Cisneros si è dimesso per presiedere la riunione emanante di Cabildo de Abierto il 22 maggio. Il viceré ha ceduto alle pressioni popolari guidate da Antonio Perotti e Domingo French, che rifiutano questa soluzione di mediazione tra chi chiedeva un incontro al suo posto e chi vuole tenerlo in carica. Il consiglio subentra per conto di Ferdinando VII fino a quando il re di Spagna riprende il suo tronoMa i rapporti con la corona saranno interrotti. Il consiglio è presieduto da Cornelio Saavedra, il comandante militare di Buenos Aires. I due segretari sono Juan José Basso e Mariano Moreno. I membri sono sei: Manuel Belgrano, Juan José Castelli, Domingo Matthew, Juan Larrea, Miguel de Azquinaga e Manuel Alberti. Il primo incontro segna l’evento fondante dell’Argentina come paese. Con la Rivoluzione di maggio iniziò il processo di indipendenza delle colonie del Sud America.

1901. Santa Rosa e Los Rosales, due squadre del quartiere di La Boca si fusero e nacque un nuovo club: River Plate. Presto lascerà La Boca e si stabilirà a Núñez. Con il Boca, un altro club emerso nei quartieri italiani di Buenos Aires, è protagonista della competizione più aspra del calcio argentino e uno dei classici più attraenti del calcio mondiale. Il River è la squadra più vincente della nazione, con 36 titoli nazionali nell’era professionistica.

1908. Con partenza AidaScritto da Giuseppe Verdi, viene inaugurato il Teatro Colon. È la principale sala da ballo dell’Argentina e una delle più importanti al mondo. È stato chiuso per lavori di ristrutturazione dal 2006 e Ha riaperto nel 2010, in occasione delle celebrazioni del bicentenario.

1973. Hector Cambora Divenne presidente, segnando il ritorno al potere del peronismo dopo 18 anni di proibizionismo e la fine della dittatura iniziata nel 1966. Il nuovo presidente aveva vinto le elezioni dell’11 marzo. Delegato Juan Domingo Perón, l’impossibilità di competere con l’ex presidente, ponendolo in cima alla lista JLF. La notte del 25 maggio, i prigionieri politici hanno lasciato la prigione di Devoto, all’inizio di una condanna di 49 giorni che sarebbe culminata con le dimissioni di Cambora e del suo vice, Vicente Solano Lima, il 13 luglio, al fine di facilitare una nuova presidenza del Perón.

1974. muori Arturo Gurici All’età di 72 anni. È nato nella città di Lincoln a Buenos Aires. Si è unito all’UCR e, dopo che Yrigoyen è stato estromesso, è entrato a far parte di Forja. Successivamente è diventato Peroni. Alla fine degli anni Quaranta era a capo della Banca della Provincia di Buenos Aires. Il suo lavoro di saggio è salito alla ribalta dopo il colpo di stato del 55, con titoli come Piano Prebisch: ritorno al colonialismoE il Poesia media nella società argentinaE il Politica ed economia S Guida della regione argentina. Ha anche scritto la poesia Il passaggio della libertàSul colpo di stato radicale contro il colpo di stato militare negli anni ’30, e Jorge Luis Borges è stato il suo precursore.

1993. Autogolpe in Guatemala. Il presidente Jorge Serrano Elias scioglie il Congresso dopo settimane di tensione. Il suo governo è messo in discussione da vari settori e ci sono manifestazioni di piazza contro la sua politica. La repressione è in aumento e l’opposizione denuncia l’arricchimento del presidente. Ciò è causato dall’auto-inversione. Oltre al Parlamento, scioglie la Corte Suprema e sospende i diritti costituzionali, come la libertà di stampa e la libertà di riunione. Tuttavia, il giudice dichiara incostituzionale il decreto creato dal cosiddetto Serranzo e seguono le proteste. L’esercito ritira il suo appoggio a Serrano, che fugge a Panama il 1 giugno. Il vicepresidente Gustavo Espina è ineleggibile, e nemmeno l’ex presidente latitante, e non può sostituirlo. Il Congresso nomina Ramiro de Leon Carpio per continuare il mandato di Serrano fino al 1996.

2003. Nestor Kirchner assume la presidenza. Fino ad allora, il governatore di Santa Cruz riceve la banda e la bacchetta dalla mano di Eduardo Duhalde al Congresso. Era secondo alle elezioni del 27 aprile, dietro a Carlos Menem, ma la decisione dell’ex presidente di non partecipare allo scrutinio lo rende il nuovo presidente con il 22 per cento dei voti. Kirchner aveva 53 anni al momento della sua inaugurazione: è il più giovane presidente di una democrazia restaurata nel 1983. La sua inaugurazione segna il periodo tumultuoso che ha segnato la crisi del 2001.

2005. Il fuoriclasse di Liverpool e Milan è a Istanbul nella finale più impressionante della storia della Champions League. Gli italiani spazzano gli inglesi nel primo tempo per 3-0, sembra impossibile che il Liverpool in 45 minuti possa battere il punteggio. Tuttavia, a 15 minuti dall’inizio del secondo tempo, ha realizzato l’impresa, segnando tre gol in sei minuti. Restano 3 a 3 negli spareggi e la squadra britannica vince un 3 a 2 ai rigori.

2020. Un’operazione di polizia di Minneapolis si conclude con la morte per strangolamento di George Floyd. L’agente di polizia Derek Chauvin si riduce al 46enne afroamericano: con un ginocchio stringe il collo di Floyd, che si lamenta di non respirare. Sono nove minuti di pressione costante: Floyd sta soffocando a morte. La registrazione sul cellulare mostra la sequenza e muove il mondo intero. Il crimine ha scatenato un’ondata di violenza nella principale città del Minnesota e l’inizio del movimento Black Lives Matter. Chauvin sarà processato e condannato nel 2021.

Inoltre, è l’Africa Day: la fondazione dell’Unione Africana è menzionata nel 1963.

READ  È andata a mangiare in un ristorante con sua figlia, ma l'hanno cacciata fuori a causa dei vestiti che indossava