Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Bezarab pose fine al mistero e annunciò l’artista che lo avrebbe accompagnato nella sua nuova sessione

Bezarab pose fine al mistero e annunciò l’artista che lo avrebbe accompagnato nella sua nuova sessione

Bizarrap presenta sotto lo pseudonimo di Bizapop (YouTube)

Tutto è accaduto in meno di una settimana e ha scosso i social media e le piattaforme musicali. in primo luogo, strano Ha sorpreso tutti cambiando il suo nome utente in Bizzapop. Poi ha pubblicato un video su Youtube È come un misterioso maxi trailer con co-protagonisti Guillermo Francellache è stato annunciato Sessione musicale BZRP n. 57. Ora ha finito le domande e ha rivelato l’artista che canterà la loro futura collaborazione. Ci manca solo di conoscere il risultato che verrà diffuso mercoledì prossimo, 4 ottobre.

Con la sua solita estetica, il produttore di Ramos Mejía ha pubblicato sul suo account Instagram una foto con il giovane cantante che lo accompagnerà in questa impresa. Milo J BZRP Sessione musicale n. 57, ha scritto in calce alla foto con lo sfondo inconfondibile del suo studio di registrazione. Inoltre, ha evidenziato mercoledì come data di lancio e ha sottolineato le sue radici con l’emoji della bandiera argentina. In poco più di mezz’ora il post unificato sugli account degli artisti ha superato il milione di interazioni celebrando l’incontro.

Milo C, E’ il nome del palco Camilo Joaquin Villarroel, artista argentino nato a Morón e appena 16enne ma con una grande proiezione sulla scena nazionale e internazionale. Con oltre 13 milioni di ascoltatori mensili su Spotify, è tra i 500 artisti più ascoltati in streaming al mondo su quella piattaforma. Farà parte della formazione per la versione argentina del Suono della Primavera, Che si terrà il 25 e 26 novembre al Parque Sarmiento.

Annuncio bizzarro con Milo G (Instagram)

“A soli 16 anni, continua a crescere su tutte le piattaforme e a conquistare follower con il suo stile potente, riuscendo a eccellere con la sua semplicità e talento”, dicono gli organizzatori del festival, che ne apprezzano anche la voce “chiara” e il look “unico” . Per scrivere testi di canzoni.

READ  Morta l'attrice spagnola Veronica Forque, una delle "ragazze Almodovar" Avevo 66 anni

Nell’aprile di quest’anno, Milo J 511il suo primo EP trap è entrato nella top 200 in Argentina su Spotify ed è diventato un trend globale su YouTube il giorno dopo la sua uscita.

Un altro esempio del suo successo globale è la collaborazione con Nikki Nicole su “Dispara”, una delle canzoni di successo del nuovo album di Rosario, spirito. Grazie al successo nazionale e internazionale, Milo ha anche potuto unirsi alle esibizioni dal vivo di Nicki in numerosi festival, come la serie esaurita alla Movistar Arena. Si è distinto anche nell’impresa con Yami Safdie su “Bolero” e canzoni come “Morocha”, “Tus Vueltas”, “Domingo”, “Valores del West” e “MORNING” sono tra le classifiche Spotify più diffuse in Spagna, Messico e Colombia . Cile, Argentina e Paraguay.

Yami Safdie, Milo G – Bolero

Per il video promozionale della sua nuova sessione, Bizarrap, o Bizapop, si è ispirato a lei Il lupo di Wall Street, film di Martin Scorsese del 2013, e inizia a festeggiare con la sua squadra. “Voglio dirvi una cosa, una cosa che non è proprio bella. Per questo sono qui. Per dirvi che… abbiamo raggiunto gli otto miliardi e mezzo di visualizzazioni su Spotify!”, dice nel migliore dei modi il produttore Leo. Stile DiCaprio, l’eroe di questo film memorabile.

Ma col passare dei minuti le riprese prendono una piega sorprendente con un’apparizione Guillermo Francella, nel personaggio dell’amministratore delegato della Bizarrap Records. “Ricordi cosa mi hai detto quando è iniziato tutto questo?” dice l’attore al produttore. «Più la gente ci ascolta, più diventa difficile accontentare tutti», risponde Pisa, riferendosi alle critiche ricevute negli ultimi anni dopo aver collaborato con musicisti internazionali e essersi allontanato dalla scena trap argentina.

READ  La stampa italiana si rammarica dell'occasione persa dalla Serie A italiana dopo l'accordo tra LaLiga e CVC in Spagna

“E ti ricordi cosa ti ho detto? Quando è successo, dovevi capire che le persone non scelgono la musica che ascoltano, ma è la musica a scegliere chi vuole ascoltarla.” “E io, chi dovrei ascoltare?”Bizarrap si chiude aprendo il puzzle.

Il riferimento pop ha scatenato in rete teorie di ogni genere, e le teorie più entusiastiche indicavano Lali Esposito come possibile protagonista dell’impresa. Ma per ora bisognerà aspettare e contare le ore affinché la nuova sessione diventi realtà.