Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Atletica in lutto: è morto il maratoneta Kelvin Kiptom |  A soli 24 anni, il keniano ha stabilito il record mondiale della maratona

Atletica in lutto: è morto il maratoneta Kelvin Kiptom | A soli 24 anni, il keniano ha stabilito il record mondiale della maratona

Lui È morto il corridore keniano Kelvin Kiptom, detentore del record mondiale di maratona Con il suo allenatore Jervis Hakizimana in A Incidente d'auto Sulla strada che collega Eldoret a Kaptagat, secondo quanto riportato da diversi media keniani. La sua morte ha scioccato il mondo dell'atletica leggera.

L'incidente mortale che è costato la vita a Kiptom e al suo allenatore è avvenuto intorno alle 23:00 (ora locale del Kenya), secondo il comandante della polizia di Elgeo Marakwet Peter Mulenge, che ha anche riferito che l'auto, una pluripremiata Toyota, L'atleta stava guidando.

Nella sua breve carriera sportiva, Kiptom of 24 anniHa corso solo tre maratone. Ha debuttato a Valencia, nel dicembre 2022, con il miglior tempo della storia per un esordiente in gara (2h 01:53) e poi, nel 2023, ha conquistato il primo posto a Londra con il tempo di 2h 01:25 e L'8 ottobre ha battuto il record mondiale di distanza con il tempo di 2h00:35, battendo il precedente record del connazionale Eliud Kipchoge..

Questo record è stato ratificato dalla World Athletics cinque giorni prima della sua morte, il 6 febbraio. Per la sua giovinezza Kiptum È stato chiamato a celebrare un'era dell'atletica leggera ed è stato il candidato principale a spezzare due ore sulla distanza leggendaria..

Eliud Kipchoge e il mondo dell'atletica reagiscono

Kipchoge, vincitore del Premio Sportivo Principessa delle Asturie 2023 e considerato il miglior maratoneta di tutti i tempi, ha espresso la sua “profonda tristezza” per la morte del suo connazionale. “Sono profondamente rattristato dalla tragica scomparsa del detentore del record mondiale di maratona e stella nascente Kelvin Kiptum”.Kipchoge ha dichiarato sul suo account sui social media, X.

READ  I nuovi colori Benetton

Il famoso corridore ha aggiunto: “Un atleta che ha avuto tutta la vita davanti a sé per raggiungere un'incredibile grandezza. Le mie più sentite condoglianze alla sua giovane famiglia. Che Dio li aiuti a superare questo momento difficile”.

IL L'account ufficiale di “X”, che comprende i “Majors”, i sei migliori maratoneti del mondo, ha postato questo messaggio sulle proprie reti.s: “L'intera famiglia dell'Abbott World Marathon Majors è devastata dalla notizia della scomparsa del nostro campione e detentore del record mondiale Kelvin Kiptom e del suo allenatore Jervis Hakizimana. Tutti i nostri pensieri sono con la sua famiglia e i suoi amici in questo momento.”

Anche l’organizzazione della maratona di Boston, nella quale Kiptom deteneva il record del mondo, ha inviato un messaggio di cordoglio, dicendo: “La comunità dei maratoneti piange la scomparsa del detentore del record mondiale Kelvin Kiptom e del suo allenatore Jervis Hakizimana”.

Anche la Maratona di Valencia, dove ha esordito nel 2022, ha voluto ricordarlo con un breve messaggio di cordoglio e una foto in bianco e nero a ricordare la sua vittoria. Raul Chapado, presidente della Federazione reale spagnola di atletica leggera, ha descritto la morte del keniano come una “notizia terribile”, così come il campione spagnolo di mezza maratona Iago Rojo.

“Che giorni difficili per correre. Non ho parole per esprimere questa terribile notizia. Ti ricorderemo sempre come il rappresentante più veloce, Kiptum”, ha detto Rojo sui social network.

Sebastian Coe, presidente della Federazione mondiale di atletica leggera, si è detto “scioccato e profondamente rattristato” dalla morte di Kiptom. “Ho potuto certificare ufficialmente il suo tempo storico solo all'inizio di questa settimana a Chicago, il luogo in cui Kelvin ha stabilito il suo straordinario record mondiale nella maratona. Kelvin è stato un atleta incredibile e ha lasciato un'eredità incredibile, e ci mancherà moltissimo”, ha detto Coe.

READ  L'obiettivo record è 23 Gran Premi di F1 nel 2022

Addio in Kenia

Il presidente del Kenya William Ruto ha dichiarato: “Kelvin Kiptom era una star. Probabilmente è stato uno dei migliori atleti al mondo che ha infranto le barriere per stabilire un record nella maratona”.Attraverso il suo account sul social network X, ricorda che “aveva solo 24 anni”.

Ruto ha aggiunto: “Kiptum era il nostro futuro. Un atleta eccezionale che ha lasciato un segno straordinario nel mondo. Il nostro pensiero va alla famiglia e alla comunità sportiva. Che Dio abbia pietà di lui”.

La First Lady del Paese, Rachel Ruto, ha annunciato di avere il “cuore spezzato” per la morte dell'atleta, che ha descritto come “un simbolo della resilienza, del duro lavoro e dello spirito indomabile del popolo keniano”.

Con un tono simile, il vicepresidente del paese, Rigate Gachagwa, ha descritto la morte dell'atleta come una “enorme perdita” e come “una stella straordinaria che ha alzato molto in alto la bandiera del Kenya e ha dato gloria alla nostra nazione”.

Anche il leader dell'opposizione Raila Odinga ha fatto eco a questa “notizia devastante”. “Le mie più sentite condoglianze ai suoi cari, agli amici e all'intera comunità sportiva. La nostra nazione piange la terribile perdita di un vero eroe”, ha affermato Odinga in X.