Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Apple lancerà un programma di ordinazione ricambi per il tuo iPhone o Mac e sarà in grado di ripararli

Apple inizierà a vendere per la prima volta Ricambi e strumenti originali per il grande pubblico In modo che i tuoi clienti possano riparare i propri iPhone 12, 13 e computer Mac con il chip M1.

Attualmente, il programma chiamato “Riparazione self-service” Uscirà solo negli Stati Uniti all’inizio del prossimo annoTuttavia, l’azienda ha informato che intende espanderla in altri paesi.

Con la riparazione self-service, chi vuole riparare il proprio iPhone o Mac a casa Saranno in grado di rivedere i passaggi nel manuale E ordina gli strumenti necessari da Apple. Per questo, è stato creato un negozio online che include un elenco di oltre 200 articoli.

Il nuovo programma di Apple arriva dopo anni di pressioni da parte di gruppi di consumatori.

I componenti e gli utensili necessari verranno spediti per posta o possono essere acquistati presso un Apple Store. In secondo luogo, I componenti danneggiati o non più in uso possono essere restituiti ad Apple, che fornirà un assegno per acquisti futuri.

Il programma di riparazione self-service arriva dopo anni di pressioni da parte di gruppi di consumatori, che hanno portato Apple a fornire un maggiore accesso a manuali e parti originali.

Al momento, Apple ti consente solo di richiedere la sostituzione di un componente per Schermo, batteria e fotocamera Da iPhone 12 e 13. Successivamente, verranno aggiunti Mac con chip M1 e, entro la fine del prossimo anno, sarà possibile aggiungere parti di altri componenti che normalmente non si danneggiano facilmente per “riparazioni extra”.

Dopo aver avviato il programma, verranno aggiunte nuove parti (Apple)

Sebbene qualsiasi utente abbia accesso a manuali e strumenti per effettuare riparazioni, l’azienda afferma che il software è progettato per Tecnici individuali Conoscenza avanzata della riparazione di elettrodomestici.

Nel 2019, Apple ha avviato un programma di officine di riparazione indipendenti per l’acquisto di parti, strumenti e manuali. La società ha affermato che ora ci sono 2.800 garage indipendenti nel suo programma, oltre a 5.000 fornitori di riparazioni approvati direttamente.

READ  Se è buono come l'originale, A Plague Tale Requiem è uno di quei giochi che non dovresti mai perdere di vista.