Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Amiva e Aveiro sono campioni d'Italia

Amiva e Aveiro sono campioni d'Italia

Il duo argentino ha dimostrato la propria presenza nel beach volley Pro Tour Future Ciro Marina.

Bautista Ameva e Leandro Aveiro hanno vinto il titolo, battendo all'esordio la coppia locale Davide Benzi e Carlo Bonifazi con il punteggio di 2 a 0. Pro Tour Future Beach Volley Cerro Marina. L'Argentina è tornata ancora una volta in testa alla classifica dopo aver ottenuto il quarto posto qualche giorno fa a Lecce.

Ameva e Aveiro hanno costruito il loro impegno senza perdere una partita e cedendo un solo set. Nella prima partita hanno sconfitto gli italiani Giacomo Spadoni e Michele Luisetto con il punteggio di 2 a 0 (22-20 e 22-20). Poi si sono qualificati direttamente ai quarti di finale dopo aver battuto gli inglesi Issa Batran e Frederick Bialukuz con il punteggio di 2 a 1 (18-21, 21-19 e 15-9).

Inserito tra i primi otto, il successivo contendente in competizione era un altro duo argentino, Vittoria per Julian Azad e Maciel Bueno, che li hanno battuti 2-0 (21-15 e 21-17). La semifinale avrà come avversari i norvegesi Markus Moll e Nils Gunnar Ringwen, che sono stati lasciati in trasferta con un punteggio di 2 a 0 (21-14 e 21-15), e poi si sono lasciati urlare campione contro Benzi. E Bonifazi dopo il 2 a 0 (21-16 e ritiro).

  • Image Non lasciamo che Maratea ci confonda

Infine, Aveiro ha utilizzato i suoi social network per esprimere i suoi sentimenti al riguardo: “Non è solo una medaglia d'oro nel World Tour, è tutto quello che c'è dietro. Se c'è una cosa che mi viene in mente continuamente, è ascoltare Carly che ci dice mille volte che dovremmo mettere insieme una squadra e andare a giocare al Tour Mondiale.Egli ha detto.

Questo torneo ha coinciso anche con la partecipazione di altri due duetti. Julian Azad e Maciel Bueno Hanno concluso al quinto posto assoluto dopo essere caduti nei suddetti quarti di finale contro Ameva e Aveiro..

Per questa parte, Cecilia Peralta e Maya Nagol Hanno inoltre concluso al quinto posto perdendo nei quarti contro le estoni Helen Hollas e Liisa Sumits con il punteggio di 2 a 1 (15-21, 21-19, 13-15).

Foto: @giulianomesagno

La prossima tappa per le tre coppie sarà al Pro Tour Future di Lovanio (Belgio). La competizione si svolgerà dal 21 al 24 luglio.

Sfida Espinho Pro Tour

In Portogallo c'è stata una partita per altri due rappresentanti argentini. Anna Galai e Fernanda Pereira, Da un lato; E Nicola Capogrosso con Tommaso Capogrosso Ad un altro.

Le due squadre hanno concluso la loro partecipazione agli ottavi di finale classificandosi al nono posto nella classifica generale. Galai e Pereira hanno perso contro Tiana Lima e Higueli Almeida dos Santos dal Brasile 2 a 0 (16-21, 9-21); Mentre i fratelli Capogrosso hanno sconfitto gli svizzeri Marco Krattiger e Florian Breer per 2 a 0 (15-21 e 18-21).

Dopo aver attraversato il Portogallo, Galai, insieme a Pereira e Capogrosso, si dirigerà verso il Marocco. Ti aspetto lì Agadir Pro Tour Challenge dal 21 al 24 luglio.

Immagine: cev.eu

READ  Atalanta vs Verona Live via Star Plus, segue la diretta del match di campionato | Sport totali