Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Almeno due persone sono state uccise a Kiev dopo il più grande attacco russo alla capitale ucraina dalla primavera

Almeno due persone sono state uccise a Kiev dopo il più grande attacco russo alla capitale ucraina dalla primavera

La capitale ucraina è stata attaccata missilistica russa nelle prime ore del mattino. (ap/file)

capitale ucraina, KievMercoledì le autorità locali hanno annunciato di aver subito un attacco missilistico. Sono morte due persone in zona ShevchenkivskijDove è scoppiato un incendio a causa della caduta di detriti.

“Attacco missilistico… forze Difesa aerea E il dipartimento militare della regione di Kiev alla fine della mattinata ha scritto in un telegramma: “Stanno già lavorando”.

I servizi di emergenza si sono spostati nella regione meridionale di Darnitskydove sono caduti Detriti missilistici Scritto su un edificio commerciale Sergej PopkoCapo dell’amministrazione militare della città.

“In seguito alla caduta di detriti nel quartiere Shevchenkivsky di Kiev (…) due persone sono morte, secondo i primi rapporti”, ha scritto il funzionario.

La difesa antiaerea di Kiev è stata attivata nelle prime ore del mattino. (Stampa Europa)

giornalista da Agenzia di stampa francese Diverse esplosioni sono state udite nel centro di Kiev intorno alle 5 del mattino ora locale (02:00 GMT).

“I vigili del fuoco e i servizi di soccorso stanno lavorando per spegnere un incendio nel quartiere Darnitsky, scoppiato dopo che i detriti sono caduti sul tetto di un edificio commerciale”, ha scritto il sindaco di Kiev Vitali Klitschko sull’app Telegram.

Oggi, mercoledì, le difese aeree ucraine hanno distrutto più di 20 droni e missili E le autorità di Kiev hanno denunciato il più grande attacco alla capitale “dai tempi della Primavera del Nord”.

L’amministrazione militare della città ha affermato, tramite l’applicazione Telegram, che la città è stata presa di mira da più di 20 missili e droni, che sono stati “distrutti dalle forze di difesa aerea”.

READ  Il funerale di Michael Jackson: enorme esposizione, bara placcata in oro e raccapriccianti dettagli dell'autopsia

Ha aggiunto che “Kiev non vedeva un attacco così forte dalla primavera”.

Kiev è stata sottoposta al più grande attacco russo dalla primavera. Preferito

L’amministrazione militare di Kiev ha affermato che le forze russe hanno lanciato “gruppi” di droni d’attacco iraniani Shahed da diverse direzioni sulla capitale, che è stata presa di mira anche dai missili dell’aeronautica.

In precedenza, l’aviazione russa aveva affermato di aver distrutto “quattro navi militari ad alta velocità” nella zona Mar Nero intorno a mezzanotte MoscaEgli ha detto Ministero della Difesa russo In una dichiarazione mercoledì su Telegram.

Si aggiungeva che le imbarcazioni trasportavano “unità da sbarco delle forze operative speciali ucraine, per un totale di 50 persone”.

La dichiarazione non fornisce dettagli su dove è avvenuto l’incidente nel Mar Nero.

Il Mar Nero è diventato il centro delle tensioni da quando la Russia ha sospeso un accordo per l’esportazione di grano dall’Ucraina.

E sulle rive delle stesse acque, mercoledì mattina presto, le difese russe hanno respinto un “attacco navale tramite droni” vicino alla baia del Cremlino. Sebastopolisulla penisola annessa CrimeaLo ha detto il governatore locale Mikhail Razvozaev.

Kiev e Mosca hanno intensificato la loro attività nel Mar Nero da quando la Russia ha preso le distanze dall’accordo sponsorizzato dalla Russia. Nazioni Unite E Turchia Facilitare l’esportazione del grano ucraino attraverso le sue acque.

Sebastopoli è la base della flotta russa del Mar Nero e la città più importante della Crimea, frequente bersaglio di attacchi da Kiev.

La settimana scorsa, Kiev ha rivendicato un’operazione di commando nella penisola annessa nel 2014, durante la quale le sue unità speciali hanno piantato la bandiera nazionale.

READ  Fine del blocco delle acciaierie di Mariupol: soldati ucraini evacuati in autobus

Sempre la settimana scorsa, Mosca ha affermato di aver distrutto una nave da ricognizione nel Mar Nero e un motoscafo che trasportava truppe ucraine vicino all’isola di Sneaks, nelle stesse acque.

(Informazioni dall’AFP)

Continuare a leggere:

Zelenskyj è fiducioso che l’Ucraina possa essere invitata ad aderire all’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico (NATO) prima della fine dell’invasione russa
Il contrattacco ucraino avanza: Kiev afferma che le forze russe sono “circondate” a Bakhmut
Gli Stati Uniti invieranno all’Ucraina un altro pacchetto di armi da 250 milioni di dollari