Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Allenamento con i pesi: perché i professionisti lo consigliano in età adulta

Allenamento con i pesi: perché i professionisti lo consigliano in età adulta

Le prove scientifiche hanno da tempo dimostrato che l’allenamento della forza dovrebbe essere considerato importante almeno quanto l’esercizio aerobico (Getty)

Anche se la maggior parte delle persone decide di affrontare una routine Sollevamento pesi Con l’obiettivo di rafforzare i muscoli e migliorare l’aspetto fisico, i benefici dell’allenamento della forza vanno oltre e si riflettono sulla salute generale delle ossa e sul metabolismo. Soprattutto, dopo i 40 anni, l’età cambia quando il corpo di uomini e donne subisce cambiamenti tipici del declino ormonale.

Come per quasi tutto nella vita, “meglio tardi che mai” si applica anche all’inizio di a Routine di allenamento della forza.

Ecco come ha ragionato l’allenatore della forza Sally Moss: “Se inizi tardi, diciamo, tra i 50 e i 60 anni, è possibile diventare più forti rispetto a quando avevi 30 anni. Non importa quanti anni ha una persona, se è nuova a sollevare pesi, sarà più forte.

Gli specialisti raccomandano di esercitare tutti i muscoli per aumentare la massa muscolare attiva (Getty)

La donna, proprietaria della società di sollevamento pesi Ambassadors of Strength, ha 48 anni e solleva circa 70 chilogrammi nell’esercizio di distensione su panca, secondo quanto ha dichiarato in un’intervista a. Il telegrafo.

“Da allora c’è stata una rivoluzione silenziosa nell’allenamento della forza L’importanza della massa muscolare con l’avanzare dell’età È appena apparso. “Il muscolo aiuta con la sensibilità all’insulina, la forza cognitiva, la salute cardiovascolare, la densità ossea e può impedirti di invecchiare troppo”. “

Da tempo, prove scientifiche dimostrano che l’allenamento della forza dovrebbe essere considerato importante almeno quanto l’esercizio aerobico.

“A una certa età, intorno ai 40 anni, uno dei principali problemi che dobbiamo affrontare è che non solo si comincia ad ingrassare e ad accumulare più tessuto adiposo, ma si comincia a perdere massa muscolare e contrastare è una questione di, senza dubbio, un lavoro di forza assolutamente necessario.”

La formazione dovrebbe essere programmata in anticipo, con le esigenze che ognuno ha (Getty)

Francisco Osores è un professore nazionale di educazione fisica e uno specialista di fitness, e quando gli è stato chiesto da Infobae perché l’allenamento della forza è importante per la salute delle ossa e dei muscoli nella vita adulta, ha osservato: “Un punto interessante è il problema dell’osteoporosi, che si verifica in questo età, la perdita di massa ossea e resistenza delle ossa a causa di molteplici problemi ormonali, ma anche a causa della mancanza di allenamento della forza.

READ  Disastro ambientale: 25.000 barili di pesticidi sono stati trovati sott'acqua negli Stati Uniti

allo specialista”L’allenamento della forza è un alleato nella lotta contro l’osteoporosi e l’osteoporosi Perché quando si fa allenamento di forza ci si “forza” in un certo modo per stimolare l’assunzione di calcio, perché avere muscoli forti porta al fatto che le ossa devono prendere forza, e in questo modo questo porta all’assorbimento di altri minerali e al rafforzamento dei muscoli scheletrici.

D’altra parte, nella mezza età, “la debolezza muscolare e l’accorciamento iniziano a manifestarsi a causa della routine quotidiana, che porta a una perdita di statura, inflessibilità e a livello muscolare che genera conseguenze”, ha aggiunto Osiris, che ha spiegato che ” l’allenamento della forza non fa bene ai muscoli e alle ossa.” Non solo, ma collabora anche all’attivazione del metabolismo: più i muscoli sono attivi, maggiore è il dispendio energetico giornaliero, il metabolismo basale, cioè quello che so viene speso quotidianamente con l’aumento delle attività quotidiane attraverso l’aumento della massa muscolare attiva, e quindi aiuta a contrastare l’aumento di peso e a mantenere un peso più equilibrato per ogni essere vivente.

L’allenamento della forza genera benefici per la salute delle ossa e delle articolazioni e aiuta il metabolismo (Getty)

Dan Thomas è un duro che gareggia. A 45 anni, ha raccolto 700 sterline solo per partecipare al suo prossimo meeting europeo. L’uomo, un allenatore presso la palestra Commando Temple di Londra, è evangelico sui benefici del “sollevamento pesante”, che dice lo ha aiutato a superare i suoi problemi di salute mentale.

“Ho attraversato un periodo della mia vita in cui il bere mi ha portato via tutto, ma l’allenamento della forza ha sostituito le cose che mi davano problemi. Quando sollevo pesi, non mi preoccupo delle bollette o del lavoro, non mi preoccupo di niente, Sono da solo con i pesi “, osserva. Spesso vede i clienti più anziani entrare in palestra incapaci di salire le scale senza rimanere senza fiato, e una volta che sono in grado di sollevare un peso pesante, sperimentano un vero e proprio senso di soddisfazione.

READ  L'esplicito riconoscimento da parte del Regno Unito dei soldati ucraini

Thomas dice che il primo passo verso la forza è trovare un buon allenatore. I video di routine che possono essere seguiti online non saranno in grado di vedere una cattiva postura o una postura pericolosa della schiena che porta a lesioni.

E in questo senso, in relazione a Osiride, “è importante saperlo L’allenamento della forza dovrebbe essere completo“Di solito gli uomini allenano gli arti superiori e le donne gli arti inferiori per motivi di gusto o obiettivi. Raccomando di lavorare tutti i muscoli per aumentare la massa muscolare attiva.

Per quanto riguarda come mantenerlo, consiglia sempre un minimo di due o tre volte a settimana, tra 40 minuti e un’ora di pratica per sessione. Lo specialista ha ritenuto che “l’allenamento non è solo un movimento, deve essere programmato in anticipo, con i bisogni di cui ogni persona ha bisogno, e applicato alle capacità di ogni persona, ma deve corrispondere alla regolarità e alla frequenza di conseguenza”. , per il quale “è sempre opportuno svolgere esercizi funzionali all’attività quotidiana, volti a contrastare le conseguenze dell’attività di ciascuno”. Cioè, ad esempio, se hai un lavoro molto sedentario che può causare problemi di postura, gli esercizi dovrebbero incoraggiarti a migliorare la tua postura, rafforzare i tuoi muscoli antigravità per mantenere un migliore equilibrio e salute delle articolazioni, ecc.

Per Osiris, “questo può essere fatto in palestra, in un parco oa casa”, e ha raccomandato “tutti i tipi di esercizi che coinvolgono il peso corporeo: squat, affondi, estensioni delle braccia flesse, muscoli addominali sul tappeto, midollo spinale , in generale esercizi che includono molti gruppi muscolari allo stesso tempo che sono poliarticolari, non locali.

READ  La strana amicizia tra un uomo e un cucciolo di ippopotamo finisce in tragedia

Continuare a leggere

Come rafforzare i muscoli aiuta ad avere un cervello longevo
20 minuti di attività fisica al giorno sono il segreto per restare in salute dopo i 40 anni
Una guida per mantenere i muscoli forti dopo i 40 anni