Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Abel Hernandez sono le nove persone prese di mira ad Arroito

Abel Hernandez sono le nove persone prese di mira ad Arroito

Il 33enne uruguaiano ha una lunga storia nel calcio internazionale e ha trascorso del tempo nella squadra nazionale dell'Uruguay. La leadership canaglia gli aveva già fatto una proposta

Comando mezzo La squadra continua a operare stabilmente nel mercato nonostante la mancanza di nuovi arrivi oltre ai primi tre rinforzi (Mauricio Martinez, Franco Ibarra e Agustín Bravo) già introdotti. È noto che una delle posizioni quella Miguel Angelo Russo Ha lo scopo di coprirlo Centravanti Uno dei nomi elencati è Abel Hernandezl'attaccante uruguaiano appena svincolato Penarol E con chi da allora mezzo Non solo li avevano chiamati, ma gli avrebbero fatto un'offerta formale.

Hernandez ha una lunga storia nel calcio professionistico, quindi l'esperienza è uno dei suoi più grandi attributi. Ha 33 anni e ha appena terminato il suo contratto con… Peñarol di MontevideoDove non durerà.

Da quando il suo nome è apparso sui media uruguaiani, lo ha saputo da allora mezzo Hanno parlato a lungo con il calciatore e al primo contatto il giocatore ha dato una risposta positiva riguardo all'interesse per l'opportunità di venire a Piccolo ruscello.

Hernandez2.jpg

Hernandez ha sul tavolo l'offerta del Central e sì o no si risolverà nei prossimi giorni.

Per alcuni giorni da allora mezzo Hanno provato a fare qualche passo avanti nella trattativa, mettendo sul tavolo una proposta economica per Hernandez, che sicuramente è ancora in fase di valutazione, forse rispetto ad alcune altre proposte che lui dice di aver fatto. In questo scenario la cosa è giusta mezzo Potrebbe essere un po’ complicato, ma c’è ottimismo sul fatto che i negoziati daranno i loro frutti. Lui è il giocatore che Rousseau Gli piace ed è per questo che le trattative.

READ  Quali sono le proprietà medicinali dell'erba di San Giovanni

Hernandez ha iniziato la sua carriera nel Il Centro spagnolo in Uruguay e da lì iniziò un lungo viaggio, passando per Peñarol, Palermo in Italia, Hull City in Inghilterra, CSKA Mosca, Al-Ahly in Qatar, Inter a Porto Alegre, Fluminense e San Luis Potosi in Messico. E ancora Peñarol.

Ha anche una lunga storia nel Selezione Charois. Faceva parte di Celeste V La Confederations Cup del 2013 in Brasile, la Coppa del Mondo del 2014 nello stesso paese e la Copa America nel 2011 (Argentina), 2015 (Cile), 20116 (Stati Uniti)..

Nel 2023 ha giocato nel Carbonero, dove ha giocato 23 partite, di cui 13 da titolare, e ha segnato 12 gol, dandogli una media di poco più di mezzo gol a partita.

Hernandez3.jpg

Uno dei club attraversati da Abel Hernandez è l'Inter de Porto Alegre. Nel mezzo lo vogliono.

Lo svantaggio che ha dovuto affrontare è stato che non ha potuto partecipare a diverse partite a causa di un infortunio. Ha accusato qualche strappo e un problema alla caviglia, ma tutti questi dati sono stati debitamente valutati dallo staff tecnico canaglia prima di dare il via all'avvio della trattativa.

“È vero che ha avuto qualche infortunio, ma parliamo di un giocatore diverso e la sua buona condizione fa la differenza. È la categoria A”.gente che segue da vicino il calcio uruguaiano e che ha un grande rispetto per Hernandez, ha confermato La Capitale.

È uno dei tanti nomi che si trovano in mezzo È stato tenuto sotto chiave, ma è stato rivelato qui in Uruguay. Se le cose vanno come pensano mezzo, Nei prossimi giorni si potranno fare progressi e trasformarsi in qualcosa di nuovo Potenzia il cattivo.

READ  Il clamore che nasconde una cattiva gestione