Flamina&dintorni

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

3 trucchi casalinghi super efficaci per rimuovere il calcare dal bagno – Enseñame de Ciencia

3 trucchi casalinghi super efficaci per rimuovere il calcare dal bagno – Enseñame de Ciencia

In molte occasioni ci siamo lamentati di quanto sia scomodo pulire a fondo il wc, in quanto realizzato con un materiale delicato che si macchia facilmente. E diventa ancora più difficile quando dobbiamo ricorrere a detergenti chimici, perché altamente corrosivi e pericolosi per la nostra salute. Ma non preoccuparti, perché questa volta ci pensiamo noi 3 trucchi fatti in casa, Puoi applicarlo con dei semplici materiali che sicuramente troverai nella tua cucina, e così riuscirai a sbarazzarti di quelle terribili macchie scure che si accumulano nel nostro wc.

La scala si forma quando c’è un accumulo di calcio e altri minerali presenti nell’acqua. Pertanto, più sono contenuti nell’acqua, più è probabile che vengano prodotti su scala sgradevole. Pertanto, gli unici prodotti che possono sradicare con successo questo male sono gli acidi. Di seguito, ti mostriamo 3 trucchi che ti aiuteranno a sbarazzarti del tartaro in modo efficace, senza spendere molti soldi o fatica. Vediamo i passaggi da seguire.

Trucchi casalinghi per rimuovere il calcare dal wc

Bicarbonato e perossido di idrogeno

Avrai bisogno di mezza tazza di perossido di idrogeno e 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio. Dovresti fare una pasta, che puoi applicare con un panno o una spugna sulle zone più danneggiate della toilette. Lasciare agire per 20-30 minuti, quindi risciacquare con abbondante acqua.

Aceto bianco e succo di limone

Uno dei vantaggi dell’aceto bianco è che contiene acido acetico, che è efficace nel rimuovere le macchie ostinate. Per ottenere ciò, devi mescolare mezzo bicchiere di aceto bianco con il succo di due limoni. Con questo liquido che abbiamo appena preparato, andremo a strofinare con una spugna le zone che contengono il tartaro. Aspettiamo dai 20 ai 30 minuti per risciacquare finalmente i capelli.

READ  Dopo le minacce della Cina, gli Stati Uniti hanno avvertito della necessità di "pace e stabilità" nello Stretto di Taiwan

Cola e bicarbonato di sodio

Sicuramente non crederete che questa bevanda così conosciuta da molte famiglie sia in grado di pulire efficacemente macchie gialle o squame dai bagni o da qualsiasi altra superficie, vero? Per ottenere ciò, versa semplicemente una pinta nella tazza del gabinetto e lasciala riposare per 40-60 minuti. Trascorso questo tempo, aggiungi mezza tazza di bicarbonato di sodio per ottenere un effetto frizzante. Lasciare agire per altri 15 minuti, quindi spazzolare l’area interessata.

Molto facile, vero? Soprattutto, non dovrai usare liquidi abrasivi che possono irritare le tue mani o essere tossici per la tua salute. E un altro vantaggio: non spenderai enormi quantità di denaro o sforzi. Anche se la risposta è sì, consigliamo sempre di utilizzare i guanti per la pulizia.

Ora goditi un bagno impeccabile e senza calcare! Tieni presente che per evitare la ricomparsa di queste fastidiose e antiestetiche macchie, dovresti pulire frequentemente il tuo water e, ogni due mesi, la vaschetta di scarico. Ricordati di farli nello stesso momento in cui ti prendi cura dell’acqua.

Condividi la scienza, condividi la conoscenza.