A San Costanzo venerdì 20 luglio “IncontriAMO l’Africa”

Nel teatrino parrocchiale di San Costanzo, venerdì 20 luglio alle ore 18.00, avrà luogo l’evento “IncontriAMO l’Africa”, organizzato dall’associazione Urukundo Onlus. “Avremo l’onore – sottolinea Luca Guidi, vice-presidente della onlus – di accogliere in Italia il sindaco Nahimana Valentin di Gitega, una provincia del Burundi, in cui opera la nostra associazione. Urukundo Onlus ha come obiettivo principale – prosegue – il miglioramento delle condizioni di vita dei bambini e delle famiglie batwa, la più emarginata etnia del Burundi, attraverso interventi rivolti all’istruzione, alla sanità, all’integrazione e all’occupazione, nonostante il difficile contesto socio-politico ed economico del paese. Tutto è nato nel 1993 quando alcuni nostri volontari hanno incontrato per la prima volta il popolo pigmeo, dall’esperienza ha preso vita l’associazione ed il rapporto con la Congregazione dei Padri del Buon Pastore e della Regina del Cenacolo, la quale segue direttamente i progetti in Burundi. La parola “Urukundo” in lingua kirundi significa ‘Amore’ ed è stata scelta per il legame che c’è tra noi dell’associazione ed il popolo burundese. Oltre alle numerose adozioni a distanza dei bambini batwa in età scolare, l’associazione dal 2014 sostiene otto ragazzi che frequentano l’università, tra questi il giovane Blaise si è laureato lo scorso 30 aprile”.

Conclude Luca Guidi – “altro importante traguardo dell’Associazione riguarda l’apertura di una Scuola professionale, prevista per il prossimo novembre, che fornirà le competenze per svolgere un mestiere, favorendo ulteriormente l’integrazione dei batwa nella società burundese. L’evento sarà un’occasione per incontrarsi, condividere insieme idee e progetti futuri”.