Unilit Cagli, viaggio in Val d’Orcia e Crete Senesi

L’abbazia di Sant’Antimo

La sede di Cagli dell’Unilit, università libera itinerante collegata con l’università di Urbino Carlo Bo, organizza un viaggio d’istruzione in Val d’Orcia e Crete Senesi nella giornata di sabato 17 marzo. Verranno visitate in mattinata le città di Pienza e Bagno Vignoni, in provincia di Siena. Mentre nel pomeriggio, dopo il pranzo, i partecipanti si sposteranno a San Quirico d’Orcia e successivamente faranno visita all’abbazia di Sant’Antimo, un complesso monastico olivetano rientrante tra le architetture più importanti del romanico toscano. Prima di ripartire per Cagli verrà fatta anche una visita alla città di Montalcino, con possibilità di cenare per chi lo desiderasse.

Pienza

La partenza presso il piazzale delle corriere di Cagli è prevista per le 6:45 e il rientro intorno alle 23:30. La quota da corrispondere è di 60 € comprensiva del viaggio A/R in pullman GT, del pranzo a Bagno Vignoni e delle visite guidate nelle varie città. Fino a lunedì 5 marzo le prenotazioni saranno riservate ai soli iscritti all’UNILIT, mentre successivamente a qualsiasi altra persona che ne fosse interessata, fino all’esaurimento dei posti disponibili. Al momento della prenotazione è necessario versare una caparra di 20 €. Per ulteriori informazioni è disponibile il sito www.unilitcagli.blogspot.com. Per prenotarsi mandare un e-mail a unilitcagli.pu@libero.it o presentarsi a ridosso dell’orario di lezione il lunedì o il giovedì alle 18, presso l’aula magna della scuola media di Cagli in piazza San Francesco.