Primo gennaio, aperti i musei grazie a Confcommercio

Confcommercio dopo aver lanciato il progetto “Itinerari della Bellezza” per mettere in rete varie realtà della provincia nella finalità di stimolare il turismo, annuncia che domani saranno aperti gli uffici Iat e i musei: visite aperte quindi a Fossombrone (Quadreria Cesarini, chiesa San Filippo), a Mondavio (rocca), a Pergola (museo dei bronzi), a Sant’Angelo in Vado (La Domus del Mito). Tutto ciò grazie alla disponibilità degli addetti e dei collaboratori di Confcommercio che colgono l’occasione per augurare buon 2018!