Torrette di Fano, bagnino muore per salvare due ragazzini e il loro papà

Mattinata  infausta oggi nel mare Adriatico. E’ deceduto un bagnino, Pierluigi Ricci, 57 anni, nel tentativo di salvare alcuni bambini che si trovavano in difficoltà. E’ accaduto a Torrette di Fano verso le ore 10. Secondo le prime ricostruzione, il bagnino sarebbe entrato in acqua per salvare due ragazzini. Dopo averli portati a riva, si sarebbe tuffato di nuovo per aiutare il padre, anche lui in evidente difficoltà (si tratta di turisti del Nord Italia). Tentativo fatale per lui, rimasto vittima. Padre e bambini sono stati portati all’ospedale per le cure del caso. Sul posto, per ricostruire l’accaduto sono intervenuti la Guardia costiera e il commissariato di Fano. La vittima era molto conosciuta in città.