Bimbo affetto da otite curato con prodotti omeopatici. E’ in rianimazione al Salesi

Versa in preoccupanti condizioni un bambino di 7 anni ora ricoverato al Salesi di Ancona. Era arrivato da Cagli al pronto soccorso di Urbino nella notte tra martedì e mercoledì semi incosciente con febbre alta e ascesso cerebrale: era affetto da un paio di settimane da un’otite curata con prodotti omeopatici che però non hanno impedito la formazione dell’infezione fino alle pareti del cervello. Nel cuore della notte, dopo tutti gli esami del caso, da Urbino, il piccolo è stato portato in ambulanza verso l’ospedale Salesi di Ancona. Infatti i medici dell’ospedale ducale hanno diagnosticato al piccolo un ascesso cerebrale stabilendo il trasferimento. Ad Ancona il bimbo è stato operato per ridurre l’infezione (il pus che si è creato), quindi è ora sotto cura antibiotica nel reparto di rianimazione.