Fano, serata sotto le stelle per il film Fate Vobis

Venerdì 17 agosto alle ore 21 appuntamento con il cinema all’Arena BCC di Treponti con il nuovo film in dialetto fanese “Fate Vobis”, quarta...

“Ferragosto al San Salvatore”: arte musicale e valori sociali

Ritengo  il “Ferragosto al San Salvatore”  sia una delle manifestazioni più dense di significato tra quelle cui il Conservatorio abbia dato vita nel corso...

Terre Roveresche, domenica inaugurazione della personale d’arte di Sandro Ciriscioli

Domenica 12 agosto alle ore 18 nella sala Ipogeo di Piagge inaugurazione della personale d’arte del noto artista sangiorgese Sandro Ciriscioli Domenica 12 agosto alle...

Il cantautore Marì presenta sabato al Centro Giovanni Paolo II di Montorso il suo...

La Delegazione Pontificia comunica che avrà luogo sabato 11 agosto 2018, alle 21.15, presso il Centro Giovanni Paolo II di Montorso il concerto acustico...

Fano, venerdì 10 agosto concerti d’organo a Santa Maria Nuova con Giulio Tosti

Prosegue la storica manifestazione fanese che si è aperta con successo lo scorso venerdì con il concerto dell’organista cinese Shen Fanxiu. Il secondo appuntamento,...

Senigallia, la mostra di Enzo Bellini, Cristina Messora e Alessandro Gagliardini dal 12 agosto...

La Fondazione A.R.C.A. inaugura una mostra, dedicata alle ricerche in bianco e nero, di dueartisti emiliani, l’incisore  Enzo Bellini e la pittrice Cristina Messora e delfotografo marchigiano Alessandro Gagliardini dal titolo “THE END”, a cura di Andrea Carnevali. Le arti figurative sono sempre state fonte di stimolo  per il  cinema. Basti pensare allo stile di Bacon nei titoli di testa di “Ultimo tango a Parigi” oppure alle suggestioni espressive di  Hyeronimous Bosch in “Antichrist”. Nello SpazioArte espongono tre poeti solitari che hanno qualcosa in comune, ossia l’amore per la montagna. La rappresentazione della natura e del paesaggio dei tre artisti ha unaispirazione cinematografica. C’è nelle opere esposte una certa attenzione nella costruzionescenica che non è assolutamente  nuova, ma richiama la produzione di Turner oppure ipaesaggi di Lorrain. L’elaborazioni delle immagini  filmiche diventano curiose riflessionisull'utilizzo della luce e del colore per i nostri artisti. La fotografia di Gagliardini - che non riusciamo a conoscere interamente in questa occasione– ha un taglio cinematografico e i paesaggi urbani o  naturali sono neri come il petrolio.Le sueimmagini sono, del resto, l’incontro di diversi generi che ha assimilato, e a parte il cinema, harielaborato in uno stile personale. Il fotografo  gli effetti speciali la tecnologia digitale che ilcinema fa largo impiego. L’artista vuole creare delle suggestioni forti per raccontare la solitudine dell’uomo contemporaneo....

Happennino lancia il Festival dell’entroterra in 4 comuni della Massa Trabaria

Dal 7 al 9 settembre Nada, il “paesologo” Arminio e tanti altri ospiti in un festival di che metterà in rete i comuni di...

A ScheggiAcustica ritorna Mattia Pittella, storico direttore artistico

La nona edizione di ScheggiAcustica - I Luoghi da Ascoltare va in scena dal 28 al 31 agosto tra un vortice di novità, ma...

Parole e note d’autore al Castello di San Costanzo (7 agosto)

Il Circolo Acli-Usacli Oratorio San Giovanni Bosco di San Costanzo nell’ambito delle molteplici attività promosse in questa estate 2018, ha organizzato presso il caratteristico...

A San Lorenzo in Campo torna la Summer of Love: 2 giorni di musica...

Raddoppiano le date e le location per la terza edizione della Summer of Love. San Lorenzo in Campo, il Paese della Musica, in provincia...
Traduci »