Urbania: appello per potenziare il servizio pediatrico sul territorio

Biondi
Biondi
rte
Rosalba Cagli
edil 4
il particolare arredamenti
Biondi

La carenza di medici pediatri comporta conseguenze preoccupanti «così come è successo nella nostra famiglia – telefona un residente a Urbania, la cui identità non viene resa nota per comprensibili motivi -. Un bimbetto con quaranta di febbre nel week end, quando non c’é assistenza pediatrica, già con orario ridotto nel corso della settimana, può essere visitato solo dalla guardia medica. Non si tratta di avere la presunzione di contestare alcunché ma di invitare ad una riflessione gli stessi amministratori comunali. Se il pediatra è uno specialista perché viene meno come servizio? Non esistono alternative se non recarsi al pronto soccorso dell’ospedale di Urbino. Nel qual caso si sa purtroppo prima quante ore si debba attendere stante una marea di richieste ed un ingorgo costante di pazienti che in quel presidio, l’unico di tutto l’entroterra, si recano non certo perché non sanno dove andare…». Questo modo di fare «è al di fuori di ogni logica. Tutto procede tra l’indifferenza generale. Cittadini lasciati a se stessi a prescindere dalla loro età. Senza un minimo di attenzione nemmeno per i più piccoli».

meme
original-ceramiche
Bella Ischia
ercolani
Biondi
Frescina