Oggi martedì 25 giugno Consiglio regionale. Legge sul pane al primo punto

rte
Biondi
il particolare arredamenti
Biondi
Biondi
edil 4
Rosalba Cagli

Legge per la produzione, vendita e valorizzazione del pane al primo punto dell’ordine del giorno. Iscritte anche interrogazioni e proposte di mozione

L’Assemblea legislativa regionale è convocata martedì 25 giugno, alle ore 11, presso la Sala consiliare di via Tiziano, Ancona. Al primo punto dell’ordine del giorno la proposta di legge contenente le “disposizioni in materia di produzione e vendita di pane e loro valorizzazione”. Figurano, poi, interrogazioni e proposte di mozione.

L.B.

Segue ordine del giorno completo della seduta assembleare di martedì 25 giugno. Si ricorda che è possibile seguire le sedute via web collegandosi all’indirizzo www.assemblea.marche.it
In Primo piano, sempre all’interno del sito web, i lanci di cronaca dei principali argomenti trattati durante i lavori consiliari.

1) Proposta di legge n. 271 ad iniziativa della Giunta regionale “Disposizioni in materia di produzione e vendita di pane e loro valorizzazione”.
Relatore di maggioranza. Gino Traversini
Relatore di minoranza: Marzia Malaigia
(Discussione e votazione)

2) Interrogazioni:
• n. 789 del Consigliere Zaffiri “Determina del Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria “Ospedali Riuniti Umberto I – G.M. Lancisi – G. Salesi” n. 140/DG del 20 febbraio 2019”.
• n. 799 del Consigliere Busilacchi “‘Ti vuoi bene’ la web tv degli Ospedali riuniti di Ancona”.
• n. 804 del Consigliere Busilacchi “Mobilità attiva dei privati: 5 milioni di euro non riconosciuti alle Marche nel 2019. Chi pagherà?”.
• n. 809 del Consigliere Marcozzi “Conferimento di incarico di Direttore Medico di S.C. – Disciplina Chirurgia Generale dell’Area vasta 4”.
• n. 821 del Consigliere Leonardi “Funzionalità dell’Ospedale di Cingoli. Riduzione posti letto da parte dell’Asur”.

3) Mozione n. 479 del Consigliere Malaigia “Sollecitare il Parlamento a promuovere il riconoscimento professionale dell’onicotecnico”.

4) Mozione n. 495 del Consigliere Bisonni “Istituzione del servizio di guardia medica pediatrica”.

5) Mozione n. 481 del Consigliere Leonardi “Infiltrazioni criminali nell’economia e nel tessuto sociale marchigiano: istituzione Osservatorio Permanente e Tavolo della Legalità”.

6) Mozione n. 483 del Consigliere Carloni “Applicazione dei LEA per le ulcere cutanee nella regione Marche”.

7) Mozione n. 489 del Consigliere Talè “Promozione attività di controllo e misure di sicurezza nei locali pubblici della regione”.

Biondi
meme
Frescina
ercolani
Bella Ischia
original-ceramiche