In piazza a Fano i ragazzi e le ragazze del Friday for future per la tutela del pianeta

Biondi
Biondi
edil 4
rte
Rosalba Cagli
Biondi
il particolare arredamenti

Sono tornati in piazza a Fano i ragazzi e le ragazze del Friday for future, il movimento studentesco mondiale che sta chiedendo misure adeguate contro l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Oggi una cinquantina di giovani ha organizzato un presidio nell’area del campus scolastico, per poi incamminarsi fino al centro storico, mostrando colorati cartelli di protesta. Per dare il buon esempio alla politica e ai potenti il gruppo degli studenti fanesi ha raccolto l’immondizia incontrata lungo il percorso del corteo. “Abbiamo deciso di scioperare – hanno scritto gli organizzatori Matteo Mariotti e Margherita Di Placido – perché è un nostro diritto combattere per ciò in cui crediamo. Se andare a scuola è un nostro dovere, crediamo che lo sia ancora di più salvaguardare il pianeta. Sappiamo di avere troppo poco tempo e non abbiamo intenzione di sprecarlo. Abbiamo chiaro il messaggio che vogliamo trasmettere: non si può restare indifferenti di fronte a un mondo che brucia e cade a pezzi. Ci rivolgiamo ai politici, ai potenti che possono cambiare le cose e non lo stanno facendo”.

Bella Ischia
ercolani
original-ceramiche
Frescina
meme
Biondi