Incidente su una piattaforma al largo della costa tra Ancona e Pesaro: un morto

edil 4
il particolare arredamenti
Biondi
Biondi
Rosalba Cagli
Biondi
rte

Un morto e due feriti. E’ il bilancio dell’incidente che è avvenuto stamattina sulla piattaforma Barbara F, a circa 60 km al largo della costa tra Ancona e Pesaro. Lo rende noto l’Eni in una nota. Secondo le prime ricostruzioni – è scritto nel comunicato della società – la gru che stava effettuando delle operazioni di carico si sarebbe staccata dalla struttura finendo in mare. Nella caduta, la gru ha colpito il supply vessel ferendo due persone a bordo dell’imbarcazione. L’operatore (dipendente Eni di 62 anni residenti a Chieti) della gru caduta in acqua è stato ritrovato all’interno cabina nel primo pomeriggio a 70 metri di profondità. Avviate le operazioni di recupero del corpo. I due operatori feriti pare non corrano pericolo di vita e si trovano all’ospedale Torrette di Ancona. Sul posto sono intervenuti Guardia costiera, vigili del fuoco (sommozzatori), capitaneria di porto ed elicottero dell’Aeronautica Militare. La Procura di Ancona ha aperto un’inchiesta sull’incidente e procede per omicidio colposo. Durante le operazioni di trasbordo di un bombolone di azoto – rende noto la Capitaneria di porto -, si è verificato il cedimento strutturale delle infrastrutture su cui era installata la gru di sollevamento.

Frescina
meme
ercolani
Biondi
Bella Ischia
original-ceramiche