Equitazione forsempronese stagione straordinaria. Tre allievi campioni regionali

Le giovani promesse della Scodata Ranch

Stagione straordinaria per La Scodata Ranch di Ghilardino (Fossombrone). Tre allievi hanno vinto il campionato regionale nelle rispettive categorie: Alessandro Mensà, 10 anni, negli esordienti su Querida (cavallo del Catria) nella monta da lavoro veloce; Lorenzo Gambini su Ahp Gost (purosangue arabo) nei giovanissimi e Viola Gervasi sulla sua Velvet Art (purosangue inglese) nella categoria cavalli debuttanti lasciando alle spalle amazzoni di più nota esperienza. Tutti saranno impegnati nel trofeo delle regioni e nel campionato italiano a settembre per la monta da lavoro veloce al Riviera Horses di San Giovanni in Marignano (RN) e per la monta da lavoro tradizionale presso il Regno Verde di Narni (TR). Altri risultati di rilievo per gli allievi Luca Aiudi secondo nella categoria giovanissimi; Alida Marini terza negli esordienti e Camilla Gervasi terza nella categoria monta da lavoro veloce. Buoni piazzamenti per Josefina Guerrieri, Giulia Mariani, Clarissa Rondinini, Sara Aguzzi, Sharon Bartoli e Margherita Mascioli alla loro prima esperienza agonistica. Graziano Giambartolomei e Felipe Fabbri si sono distinti, nelle rievocazioni storiche, in giochi d’armi e nel palio dell’anello grazie anche agli insegnamenti degli istruttori federali Michele Guidi Michele e Morgana Pompa. Il presidente Nicola Di Venere con il suo Dinamite (QH) si è qualificato per le finali del trofeo delle regioni e nel campionato italiano nominato dal comitato regionale Marche capo spedizione dell’evento. La squadra tenterà di migliorare la seconda posizione dello scorso anno. Non solo agonismo ma anche turismo equestre Luca Bellagamba, Sara Aguzzi, Maria Castellucci, guidati dall’istruttore della Scodata Ranch hanno percorso sentieri e tratturi dei monti Cesane, Pietralata, Nerone e Catria attraversando luoghi suggestivi delle Marche. I corsi per bambini e adulti sono aperti tutto l’anno.