Condotta Slow Food Catria e Nerone, eletto il nuovo Comitato. Tutti i nomi

Si è tenuto recentemente il Congresso della Condotta Slow Food Catria e Nerone che ha eletto il nuovo Comitato composto da Alessandro Chegai, Davide Ioni, Jacopo Lazzarini, Lucio Luchetta, Vincenzo Maidani, Giorgia Melagrana, Massimo Monaldi, Alfredo Palazzetti, Domenico Panichi, Giorgio Pantaleoni, Anastasia Pieri, Maria Enrichetta Pompili e Giulio Santoleri. Il nuovo Comitato ha poi eletto Fiduciario Vincenzo Maidani e Segretario con funzioni di Economo Domenico Panichi. Slow Food è un’associazione internazionale no profit impegnata a ridare valore al cibo nel rispetto di persone, ambiente e tradizioni locali. Durante il Congresso il nuovo Comitato ha presentato il programma che contiene gli obiettivi del prossimo quadriennio in coerenza con la Dichiarazione di Chengdu, votata all’unanimità durante il Congresso internazionale di Slow Food del 2017, che indirizza tutto il movimento nei prossimi anni verso una maggior apertura ad altre persone e realtà. I temi principali che guideranno l’attività del nuovo Comitato nei prossimi anni saranno:  una maggiore presenza di Slow Food nelle principali manifestazioni ed eventi del territorio su cui insiste la Condotta, anche attraverso la collaborazione con Enti, Associazioni e singole persone e produttori agricoli con lo spirito di condividere un modello di produzione dei cibi più rispondente alle esigenze di tutti. In questo senso, il 2, 4 e 5 agosto la Condotta parteciperà alla seconda edizione del “Festival internazionale del cinema Natururale” che si terrà nel parco La Golena del Furlo ad Acqualagna;  una profonda riflessione sulle prospettive di sviluppo dell’Appennino iniziata con il manifesto delle Comunità dell’Appennino promosso da Slow Food Italia a cui, nel 2016, hanno aderito gli Enti territoriali del Catria e del Nerone; la promozione dei prodotti del nostro territorio, impegnandosi a divenire interlocutori e supporto ai vari produttori locali, anche attraverso gli strumenti di cui Slow Food si è dotato ovvero Arca del Gusto, Alleanza dei Cuochi, Presidi. l’educazione alimentare, che già avviene con il progetto “Orto in Condotta” nelle nostre scuole primarie, e che sarà implementata attraverso l’organizzazione di eventi di formazione sui cibi. In questo senso il nuovo Comitato ha già deliberato di proporre a settembre, dopo il master del vino già organizzato, un master sulla birra per conoscere questo prodotto che ha già produttori presenti nel nostro territorio. Chiunque fosse interessato a partecipare agli eventi organizzati o ad informarsi sull’attività della Condotta o a suggere agricoltori che producono cibi sui nostri territori o voglia diventare parte attiva della Associazione condividendone la filosofia da ultimo espressa nella dichiarazione di Chengdu può accedere alla nostra pagina facebook: condotta slow food Catria e Nerone, oppure al canale instagram: slowfoodcatrianerone. A breve aprirà anche il sito della Condotta.

mcdonalds