“Zie merletti e nocino” , a Cantiano pronto il bis con l’associazione “L’opera di Thalìa”

Sabato 9 giugno la replica alla Sala Capponi alle ore 21.15 dello spettacolo in ricordo di Clara Bianchi

Pronti, si replica. L’associazione culturale “l’opera di Thalìa” di Cantiano, dopo lo spettacolo del 19 maggio concede il bis. E lo fa sabato 9 giugno alla Sala Capponi alle ore 21.15 in ricordo di Clara Bianchi con l’evento dal titolo “Zie merletti e nocino” per la regia di Daniela Bertinelli. Commedia liberamente tratta dall’opera di Joseph Kesselring. E anche in questo caso il motivo conduttore della serata fa rima con solidarietà. Parte dell’incasso verrà devoluto infatti al Comitato per la vita “Daniele Chianelli”, associazione onlus per la ricerca e la cura delle leucemie, linfomi e tumori di adulti e bambini. Ingresso 8 euro. Questi gli attori protgonisti: Cristina, Rosaria, Riccardo, Franca, Roberta, Natalia, Patrizia, Tonino, Alvaro, Simonetta, Caterina, Giuseppina, Annalea, Enea, Giacomo. Scenografia: Franca Bianchi, costumista: Fabrizia Rosi; staff tecnico Mario Corsi, Maurizio Tansini, Luigi Soriani.