Urbino, arrestato studente spacciatore

Arrestato dalla polizia uno studente universitario (21 anni) di Lecce a Urbino. Il giovane in questione era seguito da un po’ di tempo dagli agenti in quanto ritenuto uno dei punti di riferimento dello spaccio in città. In casa sono stati trovati 630 gr. di marijuana (di diverse qualità), 10 di hashish, 5 dosi di metanfetamine (Mdma) droga sintetica che per la prima volta è stata trovata nel mercato dello spaccio urbinate, un bilancino di precisione e 2800 euro ritenuti il guadagno dello spaccio. Oltre a ciò trovato anche un elenco di acquirenti riportati in un’agenda. Il giovane è stato arrestato e processato per direttissima patteggiando la pena (16 mesi). E’ stato rilasciato perché incensurato.