Mondolfo, domani sera per “Il Coraggio delle donne”, ospite Luana Trapé

Nell’ambito del premio nazionale “Il Coraggio delle donne” istituito dal Comune di Mondolfo, quinto appuntamento domani sera, venerdì 20 aprile 2018, alle ore 21.15 nel Salone Aurora Complesso Monumentale di Sant’Agostino a Mondolfo. O la professoressa Luana Trapè, scrittrice e docente. La sua esperienza artistica ha inizio negli anni ottanta. In essa disegno, immagine e scrittura sono strettamente collegati. Espone, fra l’altro, al Palazzo dei Diamanti a Ferrara e al Palazzo delle Esposizioni a Roma. Nel 1994 scrive il suo primo romanzoNever more, Jugoslavia – rimasto inedito ma selezionato al Premio Italo Calvino. I suoi scritti si basano su storie vere tratte da testimonianze dirette, come in Quel giorno fatidico (un fatto della Resistenza restituito dalla viva voce dei superstiti)e in Delia B.; o da ricerche d’archivio, come nel caso del romanzo Il cappotto bianco. Ha condiviso con Joyce Lussu ideali e intenti; con lei ha scritto il dialogo filosofico Sulla civetteria (Voland, 1998). È collaboratrice delle Riviste Nuova Prosa e Nostro lunedì. Vive a Fermo, nelle Marche.