L’ultimo saluto all’ex assessore di Fossombrone Franco Cecconi

Franco Cecconi

Si svolgono sabato 14 aprile a Fossombrone alle 17.30, nella chiesa di Maria Ausiliatrice i funerali di Franco Cecconi morto ieri mattina a Torre Pedrera all’età di 73 anni. Un personaggio noto per aver ricoperto importanti incarichi in seno alla segreteria del Pd. E’ stato assessore alla salute del Comune forsempronese. Sempre impegnato e pronto a dare il meglio di sé da quando militava nelle file del Pci.  << E’  stato il mio  maestro   politico dal 2004 quando  fui  eletto  segretario  dei Democratici   di   Sinistra   di   Fossombrone – ricorda Paride Prussiani membro del direttivo –  la  sua presenza, a volte anche   critica e provocatoria, è stata costantemente al mio fianco. Mi mostrò dove stavano le bandiere, dove l’archivio, dove le pentole per le cene delle Feste de L’Unità. Mi sussurrò durante le riunioni i modi e i tempi, talora facendomi cenno dal pubblico semplicemente con qualche sguardo significativo. Mi insegnò ad accettare, a me che comunista non ho mai avuto modo di essere, di venir chiamato “compagno”. Mi fece capire che le parole contano in politica, ma che contano di più i gesti e l’esempio. Mi dimostrò che prima di salire su un palco per fare un comizio era importante aiutare a trasportarlo e a montarlo. Mi spinse avanti a dire cose che mi avrebbero imbarazzato, ma che toccava a me dire, perché io ero il segretario…>>.