Terre Roveresche, furto nella scuola di Orciano. Rubati (e non commerciabili) dispositivi per le prove Invalsi… pensando che fossero comuni computer

Ancora scuole prese di mira dai ladri. Stavolta c’è un forte danno per l’edificio scolastico di via Evangelisti a Orciano, ma di fatto nulla che possa essere utile ai malviventi che hanno sottratto ventuno computer (almeno pensavano che fossero tali). In realtà si tratta di altrettanti Chromebook, computer portatili che utilizzano il sistema operativo Chrome OS basato su Linux. I dispositivi vengono principalmente utilizzati per eseguire una serie di attività utilizzando il browser Google Chrome, con la maggior parte delle applicazioni e dei dati che risiedono nel cloud anziché sulla memoria del computer stesso. Nel fatto specifico venivano usati dalla scuola media per le prove Invalsi e non potranno rivenderli sul mercato. Ma per la scuola il danno è consisente. Rubati infine dagli stessi, 300 euro dalla cassaforte e spiccioli dalla macchina per il caffè.