Meteo, domani nevicate (modeste) nel pomeriggio nell’entroterra pesarese

Dopo un secondo weekend di febbraio previsto piuttosto asciutto e spesso soleggiato su molte zone (ad esclusione delle estreme regioni meridionali), ecco che il tempo comincerà nuovamente a peggiorare da questa mattina.

SITUAZIONE – Dalla sera di domenica 11, una nuova depressione di origine Nordeuropea si tufferà nel Mediterraneo entrando dalla valle del Rodano. Il centro depressionario, tra lunedì 12 e martedì 13, si sposterà dal mar Ligure verso il centro Italia e quindi il medio/basso Adriatico, influenzando con piogge e nevicate fino a bassa quota soprattutto l’Emilia-Romagna, il Triveneto e in maniera minore il Centro-Sud.

NEVE IN EMILIA – Nel corso di lunedì 12, verso sera la pioggia si trasformerà in neve su molte zone dell’Emilia centrale, come a Bologna, Reggio Emilia, Modena. Qualche episodio nevoso possibile anche a Ferrara. Neve anche a Forlì e Cesena. Martedì 13 fiocchi previsti anche nelle Marche, in particolre nell’entroterra della provincia di Pesaro nel pomeriggio. PIOGGE – Interesseranno il Triveneto, la Lombardia sudorientale, la Toscana, l’Umbria e le Marche. In serata piogge anche in Campania e Sicilia occidentale. Precipitazioni sparse sul resto delle regioni centro-meridionali.

TEMPERATURE E VENTI – Valori termici in diminuzione con valori sotto la media di 4/6°. Venti di Bora sui bacini settentrionali, anche forte al Nordest. Sul resto dei settori soffieranno a rotazione ciclonica: Bora sui bacini settentrionali, Libeccio su Tirreno, Ionio e medio/basso Adriatico.