A Terre Roveresche microprogetti d’inclusione per disoccupati

salus
Antonio Sebastianelli sindaco di Terre Roveresche

TERRE ROVERESCHE Politica sociale e d’inclusione al via per il Comune di Terre Roveresche che ha pubblicato un bando <<per l’attribuzione di 10 mila euro in favore di associazioni/cooperative per incentivare opportunità lavorative. Quanti interessati dovranno presentare un progetto di inclusione sociale lavorativo entro il 28 ottobre al Comune di Terre Roveresche>>. Il progetto verrà valutato secondo le seguenti condizioni: <<Punti 5 per cooperative/associazioni con sede nell’ambito comunale; punti 3 per quelle con sede nell’ambito della provincia; punti 5 per chi assumerà almeno sette disoccupati; punti 3 per cooperative/associazioni che assumeranno almeno sei disoccupati; punti da 3 a 8 per cooperative/associazioni per il tipo di progetto nella sua integrità tenendo conto degli obiettivi, delle finalità e delle ripercussioni in termini di utilità sociale in favore della collettività>>. Il bando aggiunge che <<le condizioni di disagio del cittadino verranno accertate dal Servizio Sociale Professionale a seguito di colloquio e istruttoria; i cittadini extracomunitari, per poter accedere all’intervento, devono essere in possesso del permesso di soggiorno in corso di validità; i soggetti coinvolti saranno retribuiti per un minimo di euro 400 mensili per un periodo massimo di mesi tre; le cooperative / associazioni comunque dovranno assumere almeno sei disoccupati>>. Si cerca di dare una prima risposta al fenomeno insistente della disoccupazione e le adesioni che arriveranno saranno utili anche per fare un quadro più esatto delle emergenze. <<Vogliamo tutelare nel modo più concreto possibile la fasce deboli della popolazione – lasciano intendere gli amministratori comunali – perché non solo manteniamo le promesse fatte in più occasioni a cominciare dalla campagna elettorale, ma soprattutto qualificare i nostri interventi per cercare di dare più risposte possibili in termini di solidarietà e inclusione. Senza retorica aggiungiamo che vogliamo fare il meglio possibile attraverso iniziative concrete>>. Il bando completo si può attingere anche dal sito istituzionale del Comune.