“Alessandro Borghese – 4 Ristoranti”: lo chef torna ad Acqualagna per la sfida al tartufo

Appuntamento il 29 ottobre con lo chef italiano più eclettico ed innovativo della tv. Parata ti vip e tv per la Fiera

Alessandro Borghese, lo chef italiano più eclettico ed innovativo della tv, approderà ad Acqualagna con “Alessandro Borghese – 4 Ristoranti” per la sfida con Sua Maestà il Tartufo di Acqualagna. Borghese, insignito della Ruscella d’Oro 2016, tornerà il 29 ottobre nella Capitale del Tartufo con il suo autentico format televisivo in onda su Sky Uno, il gaming show tra ristoratori di una stessa area geografica che premia il vincitore con 5 mila euro. I “Fatti Vostri” su Rai2 ha aperto venerdì 20 ottobre le porte al Tartufo di Acqualagna. Protagonisti i tartufai guidati dal fiuto eccezionale del Bracco Pointer Sara. I tartufai sono stati chiamati da Giancarlo Magalli (il conduttore sarà ad Acqualagna il 4 novembre) a fare da giudici nella sfida di ricerca tra due noti artisti della tv: il famoso ballerino americano Garrison Rochelle dello staff di Maria De Filippi  e il marito di Carmen Russo, lo storico ballerino Enzo Paolo Turchi. Acqualagna sarà, inoltre, sotto i riflettori de “La Prova del Cuoco”, la fortunata trasmissione, in onda all’ora di pranzo su RaiUno, di Antonella Clerici che girerà il 5 novembre ad Acqualagna sei anteprime nei luoghi simbolo della cucina italiana per toccare con mano la tradizione ma anche per conoscere e far conoscere il modo di vivere il Tartufo di Acqualagna. Con un personaggio d’eccezione: Tinto (Nicola Prudente che insieme con Federico Quaranta, l’anima e la voce di Decanter, conduce il programma cult di Rai Radio2 dedicato al mondo dell’agricoltura e dell’enogastronomia) per raccontare al pubblico a casa la migliore ricetta al tartufo, per conoscere il più bravo tartufaio d’Italia e ancora per visitare le più belle location della 52^ Fiera. Tinto sarà ad Acqualagna anche con“Frigo” il programma  in onda su Rai 2 ogni sabato alle 9.50. Tinto, contattato da un complice, entrerà a casa di un cittadino acqualagnese e controllerà  il frigorifero, la cucina, la credenza e inviterà a scoprire come si fa la “spesa” con un occhio alla salute e senza rinunciare al gusto.  Casa Alice su Sky non ha rinunciato all’ingrediente più prezioso della tavola: ha infatti dedicato uno spazio esclusivo alla Capitale del Tartufo.

Comunicato stampa Anuska Pambianchi