Fano, signora in motorino investe un giovane ed ha la peggio

Signora in sella a un motorino investe un giovane (minorenne) che stava attraversando le strisce pedonali (con la bici). Ad avere la peggio proprio la signora costretta al pronto soccorso per alcune contusioni. E’ accaduto ieri pomeriggio a Fano in via XII Settembre non distante dalla zona della ferrovia. Questa la dinamica dalle prime ricostruzioni: un’auto che precedeva la signora in motorino, si arrestava alle strisce pedonali per consentire al giovane di attraversare la strada. Non così la signora che superava l’auto ormai ferma e centrava il ragazzino che riportava diversi ematomi ma, fortunatamente, nulla di particolamente serio. Soltanto tanta paura, quella senz’altro, e la bici un po’ ciondolante. Sul posto polizia municipale, polizia stradale e 118.