Biker rovina a terra sulle Cesane. Soccorso dall’eliambulanza

salus

Brutta avventura, per fortuna senza gravi conseguenze, ieri mattina per P.L. cinquantenne di Fano. Nel bosco demaniale delle Cesane é finito fuori strada cadendo rovinosamente dalla propria mountain bike sul dirupo sottostante per sei metri.  Le condizioni dell’uomo non sono gravi come temuto in un primo momento. Per gli ulteriori accertamenti è stato comunque trasferito in eliambulanza all’ospedale Torrette di Ancona. Ha riportato la lussazione di una spalla. L’incidente è avvenuto a un chilometro circa dall’accesso alla strada principale sul versante di Fossombrone. L’allarme è scattato verso le 10.30. Provvidenziale è stato l’intervento degli operatori del 118 che hanno recuperato e messo in sicurezza il ferito. E’ sopraggiunta anche una jeep attrezzata dei vigili del fuoco di Urbino. Più tardi il volo dell’eliambulanza atterrata direttamente sulle Cesane ha destato ancora più apprensione. Per fortuna, nel primo pomeriggio sono sopraggiunte notizie rassicuranti sulle condizioni del ciclista di certo non nuovo ad imprese impegnative come richiedono i percorsi delle Cesane.