Cagli, fontana oggetto di atti incivili dopo il restauro

salus

Purtroppo è stato costatato che la bellissima fontana di piazza Matteotti è oggetto di atti incivili di soggetti, che spesso sono i ragazzini che giocano la sera senza nessun controllo da parte dei genitori, i quali buttano qualche sampietrino sradicato che si trova a ridosso della fontana insieme a cartacce, plastica e sporcizia, all’interno di essa.

Ricordiamo che la fontana è stata restaurata da pochi mesi, in particolare è stato sostituito l’impianto di riciclo dell’acqua, sono stati inseriti dei filtri per renderla il più pulita possibile e la superficie è stata completamente riverniciata. In alcuni punti si vede che la vernice manca e questo è dovuto al lancio dei sampietrini. Poi costantemente la fontana viene ripulita da qualche operatore o semplice cittadino dotato ancora di un buon senso civico. Spesso viene chiesto al comune di intervenire per risistemare la cosa pubblica caduta in degrado, ma poi siamo costretti a raccontare questi episodi di inciviltà e vandalismo.