Fino a domenica 23 luglio a Mercatello sul Metauro capolavori in mostra per “L’altro Rinascimento”

Il pubblico alla mostra L’Altro Rinascimento

Ultimi giorni per visitare la mostra “L’ALTRO RINASCIMENTO Genio e bellezza controcorrente”, a cura di Gilberto Grilli, in corso fino a domenica 23 luglio a Mercatello sul Metauro, nella stupenda cornice della Chiesa di San Francesco, su iniziativa del Comune, con il patrocinio della Provincia di Pesaro e Urbino e la collaborazione della pro loco e del Museo di San Francesco. Numerosi i visitatori che in questo periodo hanno ammirato le 150 opere di maestri come Pietro Annigoni, Riccardo Tommasi Ferrosi, Piero Gilardi, Mario Schifano, Claudio Sacchi, Bruno D’Arcevia, Mario Logli, Enrico Del Bono, Ferdinando Quintavalla ed altri 20 grandi della pittura figurativa che, come evidenzia Gilberto Grilli, “hanno fatto il Rinascimento nel 1900”. Ritratti, paesaggi, nature morte, disegni, realizzati con le tecniche più disparate (oli, sanguigne, chine, matite, tempere ecc), sono al centro di un percorso che rappresenta una vera e propria festa dei colori e delle meraviglie pittoriche e disegnative.

Gilberto Grilli

“La mostra – spiega Gilberto Grilli – è un riassunto di tutta la mia raccolta di pittori del ‘900 che si sono dedicati al figurativo, cioè a rappresentare le cose della natura e dell’uomo così come sono, filtrando anche attraverso la loro esperienza interiore ed i soggetti che trattano. Il pubblico può così vedere uno spaccato del mio lavoro di 40 anni, una sorta di resoconto di quello che ho amato e rincorso con tanto sacrificio e passione”.

Un sogno nel cassetto di Gilberto Grilli è che possa essere fatta una fondazione a suo nome, “a cui donerò diecimila volumi che riassumono la storia della pittura figurativa nel ‘900 e più di 1700 opere messe insieme visitando decine di studi di grandi maestri e scrivendo per loro libri, monografie e cataloghi, oltre a curare più di 150 mostre”. L’esposizione “L’ALTRO RINASCIMENTO Genio e bellezza controcorrente, ad ingresso libero, è aperta tutti i giorni dalle ore 16.30 alle 22.  

Ufficio stampa Provincia - Pu (G. R.)